21 Aprile 2022
16:21

“C’è una bomba dentro casa tua”, Harry Maguire sta vivendo un incubo

Il difensore del Manchester United e dell’Inghilterra è nella bufera per un periodo di forma negativo e, più ancora, per la brutta prestazione contro il Liverpool. Le minacce contenute in una e-mail.
A cura di Maurizio De Santis
Harry Maguire del Manchester United ha denunciato di aver ricevuto minacce di morte in un messaggio di posta elettronica.
Harry Maguire del Manchester United ha denunciato di aver ricevuto minacce di morte in un messaggio di posta elettronica.

"Ti abbiamo messo una bomba in casa". Harry Maguire vive un momento drammatico. Dopo gli sfotto' (pesantissimi), gli insulti e le minacce ricevute per gli errori commessi nella sfida contro il Liverpool adesso il difensore del Manchester United è nel mirino della frangia più esagitata dei tifosi. È stato costretto a evacuare la sua abitazione a causa di un messaggio minatorio, temendo per se stesso e per la vita della sua famiglia (la compagna Fern Hawkins e i due figli).

L'allarme è scattato a causa di una e-mail ricevuta dal calciatore. Il testo era molto semplice, esplicito: "c'è una bomba dentro casa tua". Non è la prima che Maguire e i compagni di squadra finiscono nel mirino della rabbia dei sostenitori ma in questo caso è diverso considerati gli attacchi social molto forti e martellanti ricevuti sia dopo la sconfitta per 4-0 ad Anfield Road (ko che mette in salita la strada verso la Champions) sia addirittura dopo la gara giocata il mese scorso in nazionale contro la Costa d'Avorio. A innescare la miccia è stata la prestazione poco fortunata del centrale dei Red Devils, il resto s'è sviluppato a mo' di reazione a catena.

Ricevuto il messaggio al giocatore di Old Trafford non è restato che chiamare le forze dell'ordine e denunciare l'accaduto. Un gruppo di agenti specializzati s'è recato nella residenza di Maguire e ha iniziato le operazioni di verifica (ed eventualmente di bonifica): la polizia del Cheshire ha portato con sé anche cani da fiuto e tutte le apparecchiature necessarie per setacciare gli ambienti della villa.

Sotto shock. Così è stato descritto lo stato d'animo del calciatore che sta vivendo un momento molto difficile sia a livello sportivo ( c'è stato addirittura chi ha avviato una petizione per togliergli la fascia di capitano) sia sotto il profilo umano. "Nelle ultime 24 ore – è la parziale conferma di una fonte interna allo United – Harry ha ricevuto una seria minaccia a casa sua. La polizia sta indagando sulla questione". Non è il primo atleta dei Red Devils che si trova "sotto attacco", le indagini diranno se quanto gli è capitato è stato solo frutto di qualche mitomane sconsiderato oppure dietro la mail di minacce c'è dell'altro e di molto più preoccupante.

Una notizia, quella di Maguire, che arriva nello stesso giorno in cui il Manchester United ha comunicato già il nome del nuovo allenatore per la prossima stagione: è Erik ten Hag, attualmente sulla panchina dell'Ajax (è il quinto tecnico alla guida della squadra da quando nel 2013 Ferguson ha chiuso la sua esperienza manageriale).

L'abbaglio di Harry Kane in diretta: ha dimenticato che l'Italia non sarà ai Mondiali
L'abbaglio di Harry Kane in diretta: ha dimenticato che l'Italia non sarà ai Mondiali
Lewandowski intrappolato dal Bayern Monaco, la frattura è insanabile:
Lewandowski intrappolato dal Bayern Monaco, la frattura è insanabile: "Qualcosa dentro me è morto"
Emerson Royal si ritrova sotto una pioggia di proiettili: la serata in discoteca diventa un incubo
Emerson Royal si ritrova sotto una pioggia di proiettili: la serata in discoteca diventa un incubo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni