L'emergenza Coronavirus ha fermato il calcio giocato, ma non il calciomercato. L'Inter sta già pensando a come rinforzare la rosa a disposizione di Antonio Conte nella prossima stagione. In cima alla lista degli obiettivi di mercato dei nerazzurri per il centrocampo c'è Gaetano Castrovilli. Il giovane centrocampista pugliese si sta rendendo protagonista di un'ottima stagione con la casacca della Fiorentina, che gli ha permesso di conquistare la Nazionale e l'interesse delle big.

Calciomercato Inter, Castrovilli nel mirino per giugno

Gaetano Castrovilli è uno degli obiettivi di mercato dell'Inter per l'estate. Il centrocampista classe 1997 si è messo in mostra con la casacca della Fiorentina, rivelandosi uno dei giovani talenti più interessanti del nostro panorama calcistico. 26 presenze, 2 gol e 3 assist per "Castro" che è entrato a far parte anche del giro della Nazionale di Roberto Mancini. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, la società nerazzurra già da ottobre lo ha messo nel mirino e proprio in virtù di questo anticipo, avrebbe conquistato una posizione di vantaggio nei confronti delle altre pretendenti. Nei prossimi mesi, ci saranno nuovi contatti dunque sull'asse Milano-Firenze.

Qual è il valore di mercato di Gaetano Castrovilli, le cifre della possibile operazione per l'Inter

Quanto vale Gaetano Castrovilli? Qual è la sua valutazione sul mercato? Per il calciatore che è legato alla Fiorentina fino al 2024, il club del capoluogo toscano chiede almeno 40 milioni di euro. Ne sa qualcosa il Napoli che per lui si è fermato a 35 più 5 di bonus. L'Inter dunque se vorrà piazzare l'affondo per il duttile centrocampista dovrà mettere sul piatto una cifra importante garantendogli un ingaggio superiore al milione e mezzo percepito attualmente. Appuntamento dunque al post emergenza Coronavirus, per approfondire meglio il discorso.