225 CONDIVISIONI
12 Luglio 2021
10:04

Bonucci e Chiellini come Cannavaro, a letto con la Coppa: “Mi raccomando copri la bambina”

Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini sono ritornati in Italia da campioni d’Europa con il trofeo conquistato sotto il cielo di Londra dopo la finale contro l’Inghilterra. I due difensori azzurri, una volta in hotel, si sono fatti immortalare in uno scatto in cui abbracciano la coppa direttamente a letto chiamando in causa anche Fabio Cannavaro.
A cura di Fabrizio Rinelli
225 CONDIVISIONI

Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini sono stati i grandi protagonisti di questi Europei dell'Italia. I due difensori azzurri hanno guidato al meglio la retroguardia della Nazionale di Roberto Mancini portandola fino al trionfo di Wembley. I due ‘professori di Harvard', come li aveva definiti Josè Mourinho qualche anno fa, hanno tenuto a lezione anche gli inglesi di Southgate che già pregustavano il trionfo davanti al proprio pubblico. Il capitano azzurro, dopo essere arrivato con tutta la squadra al Parco dei Principi di Roma, atterrato con un volo diretto nella Capitale da Londra alle 6:06, ha voluto rilassarsi in hotel concedendosi qualche ora di riposo in compagnia della Coppa.

Sia Chiellini che Bonucci si sono prima fatti immortalare in camera sdraiati sul letto accanto alla Coppa: "Tranquilli dorme al sicuro. La proteggiamo noi" ha scritto l'autore del gol del pareggio contro l'Inghilterra. Mentre molto più nostalgico e tradizionalista è stato Chiellini che da buon capitano ha voluto richiamare Fabio Cannavaro, il baluardo e leader della retroguardia azzurra che trionfò a Berlino ai Mondiali di Germania nel 2006. Proprio citando Cannavaro, Chiellini ha immortalato in uno scatto la Coppa sul letto: "Seguendo la tradizione di un grande maestro". 

A quel punto è stato lo stesso Cannavaro a rispondere pubblicamente all'attuale capitano dell'Italia congratulandosi con lui: "Capitano grazie a voi oggi è più bello essere italiani…. Mi raccomando copri la bambina….". Già, perché anche lo stesso Fabio Cannavaro nel 2006 rivelò di essersi addormentato con la Coppa del mondo nel letto dopo il trionfo di Berlino. "A notte fonda, quando siamo arrivati in albergo dopo aver festeggiato – ricordò ancora Cannavaro – mi sono portato la coppa a letto insieme a mio figlio Christian. Quando si è svegliato ha visto la coppa e mi ha fatto un sorriso che mi ha detto tutto".

225 CONDIVISIONI
Anguissa mangia pasta asciutta, il Napoli ha un nuovo idolo: la risposta a Bonucci e Chiellini
Anguissa mangia pasta asciutta, il Napoli ha un nuovo idolo: la risposta a Bonucci e Chiellini
Italia spuntata contro la Bulgaria, Mancini: "Potevamo giocare altri 30' e non avremmo segnato"
Italia spuntata contro la Bulgaria, Mancini: "Potevamo giocare altri 30' e non avremmo segnato"
Mancini verso Italia-Bulgaria: "Speriamo si sia aperto un ciclo, l'obiettivo è qualificarci subito"
Mancini verso Italia-Bulgaria: "Speriamo si sia aperto un ciclo, l'obiettivo è qualificarci subito"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni