362 CONDIVISIONI
18 Agosto 2021
13:33

Berardi ha comunicato la volontà di andare via: esplode il caso al Sassuolo

A pochi giorni dall’inizio del campionato, il Sassuolo si trova con un caso scottante in casa: Domenico Berardi, capitano e leader della squadra, ha infatti comunicato al club neroverde la propria volontà di andare via. Dietro il gesto dell’attaccante della Nazionale c’è già qualcuno pronto a prenderselo in Serie A.
A cura di Paolo Fiorenza
362 CONDIVISIONI

Clamoroso colpo di scena in Serie A quando mancano solo pochi giorni all'inizio del campionato: Domenico Berardi, capitano e uomo simbolo del Sassuolo, ha comunicato al club emiliano la propria volontà di andare via. È la prima volta che il 27enne attaccante, fresco campione d'Europa con l'Italia, manifesta questa intenzione da quando veste la maglia neroverde, ovvero da quando aveva 16 anni. Il suo rifiuto alla Juventus di qualche anno fa è emblematico del tipo di rapporto che il ragazzo calabrese aveva con la società della famiglia Squinzi.

Ora evidentemente Berardi deve aver cambiato idea, ritenendo che sia arrivato il momento in cui poter prendere l'ultimo treno per il grande calcio. Del resto qualche settimana fa, la sua compagna Francesca Fantuzzi aveva fatto capire più di qualcosa quando aveva detto: "Per Domenico è l'ora di spiccare il volo". Secondo quanto svela la Gazzetta di Modena, la richiesta di Berardi sarebbe stata fatta in maniera garbata e senza voler creare spaccature, ma resta la sostanza di un fulmine a ciel sereno per un club che ha appena perso l'altro pilastro Locatelli, diretto alla Juventus, e comprensibilmente non può accettare di perdere a cuor leggero, ma soprattutto alla vigilia della prima giornata di campionato, il proprio capitano e leader tecnico.

La valutazione di Berardi è simile a quella di Locatelli, ovvero 35-40 milioni, ed al momento non è dato sapere se ci sia già qualche club – come probabile – dietro il tentativo di forzare la mano del giocatore. Le piste italiane portano a Milan e Fiorentina, mentre dall'estero sono sul pezzo Leicester e Liverpool dalla Premier League e Borussia Dortmund dalla Bundesliga. I tempi sono strettissimi, anche per trovare un eventuale sostituto da parte del Sassuolo: a breve ne sapremo di più.

362 CONDIVISIONI
In Sassuolo-Napoli succede di tutto: Spalletti espulso, ha visto un fallo prima del 2-2
In Sassuolo-Napoli succede di tutto: Spalletti espulso, ha visto un fallo prima del 2-2
Wijnaldum non è contento al PSG: può cambiare squadra già a gennaio
Wijnaldum non è contento al PSG: può cambiare squadra già a gennaio
Sassuolo-Napoli dove vederla in TV su Sky o DAZN: canale, streaming e formazioni
Sassuolo-Napoli dove vederla in TV su Sky o DAZN: canale, streaming e formazioni
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni