293 CONDIVISIONI
Pallone d'oro 2022
11 Agosto 2022
7:46

Benzema divora record e ha le mani sul Pallone d’Oro 2022: Karim ‘The Dream’ è inarrestabile

Karim Benzema continua a macinare record e ormai il Pallone d’Oro 2022 è ad un passo: l’attaccante francese del Real si è confermato anche nella finale di Supercoppa Europea.
A cura di Vito Lamorte
293 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Pallone d'oro 2022

Da ieri sera Helsinki è diventata una città speciale per la strepitosa storia di Karim Benzema con il Real Madrid. Poco dopo l'ora di gioco della finale di Supercoppa Europea, l'attaccante francese ha trovato le rete del 2-0 che ha condannato l'Eintracht di Francoforte e regalato alla Casa Blanca l'ennesimo trofeo continentale. Si tratta del 324° gol di Karim con la maglia merengue nelle partite ufficiali, un numero che gli permette di diventare il secondo miglior marcatore nella storia del club. Il numero 9 si è messo alle spalle una leggenda come Raúl e davanti a lui ora c'è solo Cristiano Ronaldo (451).

Con il gol a Trapp, Benzema ha allungato una striscia iniziata il 20 settembre 2009 contro lo Xerez mentre la prima rete europea ha il profumo d'Italia, visto che arrivò il 3 novembre successivo a San Siro contro il Milan.

Da allora Benzema è cambiato molto ed è diventato negli anni una figura imprescindibile per comprendere la storia recente del Real Madrid, che dal 2014 ha vinto cinque volte la Champions League e scritto pagine di storia equiparabili a quelle dell'era di Alfredo Di Stéfano.

Il goal numero 324 di Benzema arriva alla 606esima partita con la maglia del Real e si tratta di un primato per un giocatore straniero nella stori del club blanco. Il francese ha iniziato la stagione 2022-2023 come aveva terminato quella passato, ovvero segnando. Lo scorso anno ha chiuso con 44 gol, il suo record personal, ma non ha nessuna intenzione di fermarsi: "È stata una grande stagione, davvero. Ma il mio obiettivo è sempre quello di migliorare".

Ieri ha eguagliato Paco Gento a 23 trofei e ora insegue Marcelo (24), il più titolato di tutta la storia del Madrid, e ha alzato a Helsinki la sua prima coppa da capitano della Casa Blanca. Il Pallone d'Oro 2022, venerdì esce la lista dei 30 finalisti, non sembra in discussione e sarebbe il coronamento di un anno a dir poco straordinario. Karim ‘The Dream' è inarrestabile.

293 CONDIVISIONI
19 contenuti su questa storia
"Spoilerata la classifica del Pallone d'Oro 2022": ma due gravi errori smascherano il fake
Messi no, Ronaldo sì: c'è un motivo ufficiale per la scelta diversa fatta per il Pallone d'Oro
Messi no, Ronaldo sì: c'è un motivo ufficiale per la scelta diversa fatta per il Pallone d'Oro
Pallone d'Oro 2022, chi sono i 30 finalisti candidati e quando si assegna: la data
Pallone d'Oro 2022, chi sono i 30 finalisti candidati e quando si assegna: la data
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni