La Serie A ha nuovamente scoperto Andrea Belotti. Già, perché nelle ultime due stagioni l'attaccante del Torino non è mai riuscito a ripetere quella fantastica cavalcata del 2016/2017 quando di gol in campionato ne realizzò addirittura 26. Ma in questo post lockdown il ‘Gallo' sembra aver ripreso quella marcia continua che ne ha fatto uno dei profili migliori dell'attacco anche della Nazionale Italiana. Ben 6 gol nelle ultime 6 gare delle 7 totali che si sono svolte dopo l'emergenza sanitaria. L'ultimo, quello che aveva momentaneamente portato in vantaggio i granata a Milano, sul campo dell'Inter, ha anche fatto sì che Belotti segnasse un nuovo record.

Belotti, record di gol: eguaglia Graziani e Pulici

La rete realizzata al ‘Meazza' contro l'Inter, complice anche la papera di Handanovic, ha permesso a Belotti di realizzare il suo gol numero 15 in campionato. Un record personale per il #9 del Torino che con questo risultato è riuscito a centrare un nuovo record nella gloriosa storia dei granata. Belotti infatti, oggi, così come Pulici e Graziani è riuscito a segnare almeno 15 gol in due stagioni consecutive con il Torino. Lo scorso anno il ‘Gallo' di gol ne aveva messi a segno proprio 15, numero raggiunto anche quest'anno con il gol ai nerazzurri.

Presumibilmente le cifre dei gol realizzati da Belotti lieviteranno ulteriormente dato che i granata oramai sono ufficialmente entrati a far parte del groppone che lotta per non retrocedere. E allora saranno proprio i gol di Belotti a dover salvare la squadra di Longo da una situazione di classifica che ad inizio stagione sembrava impensabile quando l'allora squadra di Mazzarri si giocava l'accesso all'Europa League ai preliminari contro il Wolves. Ma il ‘Gallo' c'è e continua a tenere alta quella cresta che tutti i tifosi del Toro vorranno ancora vedere per non ricevere un brutto regalo a fine stagione.