6.811 CONDIVISIONI
13 Maggio 2022
12:50

Allegri si è inventato tutto, la “pedata da uno dell’Inter” non esiste: un video mostra la verità

L’episodio che ha decretato l’espulsione di Max Allegri è stato chiarito da un filmato: non c’è nessun calcio volontario a giustificare la rabbia del tecnico juventino.
A cura di Alessio Pediglieri
6.811 CONDIVISIONI

"Mi ha dato una pedata, non so chi sia, è umano che poi mi sia arrabbiato". Parole che hanno permesso alla finale tra Inter e Juventus di Coppa Italia di non essere ancora conclusa malgrado il fischio di Valeri al 120′ sia arrivato oramai da quasi due giorni. Merito – e colpa – di dichiarazioni rilasciate a caldo anche da mister Allegri che è stato protagonista di una sfuriata in panchina e del ‘rosso' arbitrale in occasione del definitivo 4-2 siglato da Perisic che aveva consegnato il secondo trofeo stagionale nella bacheca nerazzurra.

A distanza di un paio di giorni è stato pubblicato il momento ‘incriminato'. In un Olimpico tutto esaurito con decine di migliaia di smartphone e dispositivi personali alla mano era di fatto inimmaginabile che non vi fosse alcun filmato legato all'episodio. È bastato attendere, ed ecco che è stato pubblicato puntualmente sui social, con relativa smentita della narrazione dell'allenatore della Juventus, a suo modo ‘sbugiardata' dalle sequenze che avvalorano la tesi spiegata dal club nerazzurro. Ma per capire tutto, bisogna riavvolgere i nastri e proiettarsi ai quei minuti concitati dopo il 4-2 di Perisic.

Mentre il clima si scalda sugli spalti con la partita che prende l'ennesima piega differente dal copione iniziale, grazie all'Inter che infila l'allungo decisivo, ad un certo punto a bordo campo, tra le due aree tecniche scoppia il parapiglia: le immagini TV non sono chiare, restano su ciò che accade sul terreno di gioco, così anche come il commento dei telecronisti che – come tutti in tempo reale – si domandano cosa sia accaduto. C'è Allegri letteralmente indemoniato, tenuto a stento, ai bordi della zona nerazzurra che urla, si sbraccia e indica minaccioso qualcuno. A quel punto l'arbitro Valeri interviene ed estrae il cartellino rosso (che gli costerà la squalifica da parte del Giudice Sportivo) nei confronti del tecnico bianconero che, sempre alterato, lascia il campo.

Nell'immediato post gara, mentre l'euforia nerazzurra esplode, Allegri racconterà la sua versione sull'episodio: "Sul gol dell’Inter è passato uno dello staff dell’Inter, non so chi fosse, e mi ha dato una pedata. Mi sono girato e mi sono arrabbiato… credo sia anche umano. Dopo dispiace, l’arbitro giustamente mi ha buttato fuori perché mi ha visto così". Incalzati, poi, sull'autore del deprecabile gesto, tecnico e club sono rimasti in silenzio, mentre dall'Inter è trapelata un'altra spiegazione: Mario Cecchi, collaboratore di Inzaghi, si incrocia con Allegri per poi scusarsi nell'immediato,  ricevendo per rimando solo degli improperi. A chiarire il tutto è un filmato.

Uno dei momenti più accesi della finale di Coppa Italia: Allegri furioso discute con Valeri
Uno dei momenti più accesi della finale di Coppa Italia: Allegri furioso discute con Valeri

Dunque, la famosa "pedata" rivendicata da Allegri non esiste o meglio, è stata quantomeno esagerata e vista come tale in un momento psicologicamente delicato per il tecnico bianconero in preda alla trance agonistica della partita. Con il video, oramai diventato virale sui social network il "caso" appare definitivamente risolto senza che vi saranno ulteriori strascichi polemici. Almeno su questo argomento: per ciò che riguarda VAR e rigori, la partita probabilmente non finirà mai.

6.811 CONDIVISIONI
Allegri si è inventato tutto, la verità in un video: la “pedata da uno dell’Inter” non esiste
Allegri si è inventato tutto, la verità in un video: la “pedata da uno dell’Inter” non esiste
1.747 di Videonews
Dall’Inter viene fuori il nome di chi ha dato la pedata ad Allegri: "È inciampato"
Dall’Inter viene fuori il nome di chi ha dato la pedata ad Allegri: "È inciampato"
La verità di Allegri, perché ha perso la testa: "Uno dell'Inter mi ha dato una pedata"
La verità di Allegri, perché ha perso la testa: "Uno dell'Inter mi ha dato una pedata"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni