Olimpiadi Tokyo 2020
22 Luglio 2021
11:31

Alle Olimpiadi il fallo horror che piega Ceballos: l’arbitro non si accorge di niente

Nel corso del match tra Spagna e Egitto valido per il torneo olimpico di calcio, Taher ha rischiato di spezzare la caviglia a Dani Ceballos. L’arbitro vicinissimo all’azione ha applicato la norma del vantaggio, senza provvedimenti disciplinari nei confronti dell’egiziano. Dopo consulto Var ha deciso di estrarre il giallo.
A cura di Marco Beltrami
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Olimpiadi Tokyo 2020

Le Olimpiadi di Dani Ceballos, capitano della nazionale spagnola di calcio potrebbero essere già finite. Nel corso del match inaugurale del torneo olimpico finito poi 0-0, il centrocampista di proprietà del Real Madrid ha subito un durissimo intervento da parte dell'attaccante dell'Egitto Taher. Il tutto sotto gli occhi dell'arbitro che prima non ha preso provvedimenti e poi, dopo il ricorso al Var ha estratto il giallo per il numero 9 della rappresentativa africana tra le proteste spagnole. Ceballos con una caviglia molto gonfia ha lasciato il campo alla fine del primo tempo

In occasione di un contrasto Taher è finito con i tacchetti sulla caviglia sinistra di Ceballos. Torsione innaturale dell'articolazione per il calciatore reduce da una stagione in prestito all'Arsenal, rimasto a terra molto dolorante. L'arbitro posizionato perfettamente a circa 2 metri dall'azione e con gli occhi puntati proprio in direzione del contatto, ha addirittura fatto proseguire per il vantaggio, richiamando poi a gioco fermo l'egiziano. Dalla sala Var, i suoi collaboratori lo hanno richiamato facendogli notare la pericolosità dell'intervento di Taher. Il direttore di gara dopo aver fatto ricorso all'on-field review ha ammonito l'attaccante tra le proteste degli spagnoli che volevano il rosso.

Ceballos dal canto suo ha stretto i denti provando a rimanere in campo e alzando bandiera bianca poi all'intervallo. Le condizioni del centrocampista e capitano della Spagna sono da valutare, ma il suo torneo olimpico è a rischio. Le immagini della sua caviglia sinistra molto gonfia, non sembrano presagire nulla di buono. Difficile al momento ipotizzare un recupero per il prosieguo dell'evento.

299 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni