Non ci sono più dubbi sul futuro di Allan. Il centrocampista brasiliano è pronto a salutare il Napoli per trasferirsi all'Everton di Carlo Ancelotti. La conferma della chiusura dell'operazione di mercato è arrivata direttamente dal presidente del club azzurro Aurelio De Laurentiis ai microfoni di Radio Kiss Kiss. Dopo 5 stagioni dunque si conclude l'esperienza partenopea del centrocampista brasiliano pronto per una nuova avventura professionale oltremanica.

Allan lascia il Napoli e va all'Everton, la conferma del presidente De Laurentiis

"Allan? Siamo ai saluti finali, andrà all'Everton". In occasione della sua ultima intervista Aurelio De Laurentiis ha confermato le voci di mercato relative al futuro lontano da Napoli di Allan. Mancano dunque solo gli annunci, che arriveranno dopo le visite mediche e la firma già in programma nei prossimi giorni, per il centrocampista brasiliano pronto a volare alla corte di Ancelotti con il quale ha lavorato una stagione e mezzo in terra partenopea. Nessun colpo di scena dunque nella trattativa sull'asse Italia-Inghilterra, conclusasi con la proverbiale fumata bianca.

Allan-Everton, le cifre dell'operazione di mercato per il Napoli

Le cifre dell'operazione Allan-Everton, seppur non ufficiali sono ormai note da tempo. Il Napoli per la cessione a titolo definitivo del brasiliano ai Toffees di Ancelotti dovrebbe incassare 25 milioni di euro più altri 3 di bonus. Una somma nettamente inferiore rispetto a quelle di cui si parlava in passato: basti pensare che non più tardi di un anno fa, Allan era stato accostato anche al Psg che aveva messo sul piatto circa 60 milioni incassando il no del patron del Napoli De Laurentiis. Il rendimento non eccezionale dell'ex Udinese nell'ultima stagione ha contribuito a farne calare il prezzo, con l'Everton che ha avuto la meglio di altri club importanti come Borussia Dortmund e Atletico Madrid, nella corsa al classe 1991 che lascia gli azzurri dopo 5 stagioni con 209 presenze e 9 gol.