3.182 CONDIVISIONI
La morte di Kobe Bryant, star NBA, e di sua figlia
6 Febbraio 2020
9:28

Ritirata la maglia di Gianna, figlia di Kobe Bryant. La moglie Vanessa: “Dio quanto mi manchi”

Vanessa Bryant ha postato le immagini della cerimonia di ritiro della maglia della piccola Gianna Maria nella palestra della sua scuola: “Mia Gianna. Dio quanto mi manchi”. Dopo la tragica scomparsa di Kobe e della figlia nell’incidente in elicottero dello scorso 26 gennaio la moglie del Black Mamba ha rotto il silenzio sui social qualche giorno fa.
A cura di Vito Lamorte
3.182 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
La morte di Kobe Bryant, star NBA, e di sua figlia

Mia Gianna. Dio quanto mi manchi. Sono stata fortunata ad alzarmi e vedere il tuo fantastico viso e splendido sorriso per 13 anni. Vorrei che fosse stato fino al mio ultimo respiro. Mamma ti ama fino alla luna e indietro. Infinito più 1.

Sono queste le parole che Vanessa Bryant ha condiviso sul suo profilo di Instagram. Sono passati solo dieci giorni dal terribile incidente verificatosi in elicottero in California che ha portato alla morte di Kobe Bryant, della figlia Gianna e altre sette persone. Un evento che ha sconvolto lo sport americano e tutto lo sport mondiale, visto che sull'aeromobile oltre alla superstar della NBA c'era anche John Altobelli, allenatore di baseball all'Orange Coast College.

La moglie di Kobe, Vanessa, ha rotto il silenzio sui social qualche giorno fa e ha voluto condividere con tutti i suoi follower la commemorazione che ha organizzato la scuola di Gianna in onore di sua figlia: l'istituto ha raccolto tutti in un momento di preghiera in palestra e proprio in quest'occasione è stata ritirata la maglia di Gianna. I suoi compagni di squadra hanno completato l'omaggio cantando "Memories" dei Maroon 5 e due ragazze della sua classe hanno tenuto un discorso in suo onore:

Si è sempre presentata con un sorriso e ci ha motivato a fare di più. Ci ha spinto ad agire. Ha mostrato la sua leadership non parlando delle persone ma prendendo le idee degli altri e rendendole reali.

Mentre Vanessa e la sua famiglia continuano a piangere la perdita dei loro cari, i tifosi hanno la possibilità di provare a rendere meno triste questo momento: in un recente post sui social media Vanessa Bryant ha annunciato che la Mamba Sports Foundation ha istituito il "MambaOnThree Fund" per aiutare le altre famiglie colpite dalla tragedia e per promuovere l'eredità di Kobe e Gianna con un aiuto diretto negli sport giovanili. Uscire da una tragedia provando a lavorare in comunità.

In un altro post Vanessa ha voluto ricordare così la figlia appena scomparsa: "Mia Gigi. Ti amo! Mi manchi. Ci hai insegnato a tutti che nessun atto di gentilezza è mai troppo piccolo. La mamma è ancora e sarà SEMPRE così orgogliosa di te mamma"

Jersey Retirement

A post shared by Vanessa Bryant 🦋 (@vanessabryant) on

Kobe Bryant, smantellato il memoriale: recuperati 1353 palloni da basket

Più di 1.300 palloni da basket, circa 5.000 cartelli di saluto e circa 25.000 candele sono stati solamente una parte degli oggetti raccolti dal ‘Memoriale’ presso lo Staples Center in onore di Kobe Bryant, sua figlia Gianna e le altre sette persone morte in un incidente in elicottero. Tutti gli oggetti raccolti resteranno a disposizione della famiglia che ne disporrà come meglio vorrà.

8th Grade Team

A post shared by Vanessa Bryant 🦋 (@vanessabryant) on

3.182 CONDIVISIONI
Vanessa Bryant, sì all'accordo per chiudere la causa sull'incidente in cui morirono Kobe e Gianna
Vanessa Bryant, sì all'accordo per chiudere la causa sull'incidente in cui morirono Kobe e Gianna
Kobe Bryant morto per un errore del pilota: le cause dell'incidente confermate dalla perizia
Kobe Bryant morto per un errore del pilota: le cause dell'incidente confermate dalla perizia
L'eredità di Kobe Bryant fa litigare la moglie Vanessa e sua madre Sofia
L'eredità di Kobe Bryant fa litigare la moglie Vanessa e sua madre Sofia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni