23 Giugno 2021
9:23

Alex Caruso dei Los Angeles Lakers è stato arrestato in Texas per possesso di marijuana

Alex Caruso dei Los Angeles Lakers è stato arrestato per possesso di marijuana e accessori per il consumo di hashish. La guardia di LA è stato rilasciato dopo aver pagato la cauzione, come confermato dal dipartimento di polizia di Texas A& M. A fine stagione il cestita classe 1994 sarà free agent.
A cura di Vito Lamorte

Alex Caruso è stato arrestato e rilasciata nella giornata di martedì per possesso di marijuana e accessori per il consumo di hashish. La notizia è stata confermata dalla polizia del Texas A&M. Il fermo per la guardia dei Los Angeles Lakers è avvenuto martedì e adesso Caruso dovrà affrontare ora delle accuse di misdemeanor, ovvero di reato minore come il possesso di sostanze stupefacenti leggere. L'atleta della franchigia campione in carica della NBA è stato arrestato all’aeroporto di Easterwood dopo il controllo bagagli, momento in cui la polizia ha rinvenuto nel bagaglio di Caruso di meno di due once (circa 50 grammi) di sostanze e accessori.

Entrambe sono accuse di reato e il tenente Bobby Richardson del dipartimento di polizia del Texas A&M ha confermato a Ramona Shelburne dell'emittente americana ESPN che intorno alle 14:00, ora locale, Caruso ha cercato di imbarcarsi su un volo ma è stato arrestato per possesso di meno di due once di marijuana. Subito dopo è stato rilasciato in seguito al pagamento della cauzione. Il classe 1994 ha giocato ai tempi del college per Texas A&M, dal 2012 al 2016.

La marijuana è stata depenalizzata in California, dove Caruso risiede per gran parte dell'anno, mentre il Texas mantiene ancora leggi contro l'uso personale. I registri della prigione della contea di Brazos mostrano che l'atleta è stato rilasciato dopo aver pagato 552 dollari. I Lakers non hanno commentato l'accaduto.

Da quando ha firmato con i Lakers nel 2017 il 27enne ha giocato un ruolo chiave dalla panchina nelle ultime quattro stagioni, con una media di 6,4 punti, 2,9 rimbalzi e 2,8 assist in 58 partite la scorsa stagione; ed è uno dei preferiti dai tifosi di LA ma Alex Caruso sarà free agent a fine stagione dopo un’annata conclusa con il 40% al tiro da tre punti in 58 gare disputate.

Il ritorno di Klay Thompson è un sogno: triple e schiacciata memorabile
Il ritorno di Klay Thompson è un sogno: triple e schiacciata memorabile
Dirk Nowitzki unico e rivoluzionario: ha cambiato per sempre il concetto di lungo in NBA
Dirk Nowitzki unico e rivoluzionario: ha cambiato per sempre il concetto di lungo in NBA
Pippen contro Jordan, quel che non si è visto di una dinastia: "Abbiamo vinto nonostante lui"
Pippen contro Jordan, quel che non si è visto di una dinastia: "Abbiamo vinto nonostante lui"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni