582 CONDIVISIONI
18 Agosto 2022
19:37

Non può più vincere e salta nel modo più pazzo di sempre: arriva il colpo di scena

Situazione curiosa agli Europei di atletica di Monaco di Baviera grazie allo svedese Hellstrom, protagonista di un salto assolutamente non convenzionale.
A cura di Marco Beltrami
582 CONDIVISIONI

Allenamenti estenuanti e sacrifici costanti. La vita di un atleta è costellata anche di privazioni finalizzate al raggiungimento di un risultato o di un premio, capaci di ripagare tutti gli sforzi fatti. C'è modo e modo di digerire poi la delusione per una prova non entusiasmante: ci sono atleti ad esempio che preferiscono scherzarci su e pensare già alle prossime competizioni. Rientra in questa categoria, Jesper Hellstrom specialista nel salto triplo.

Lo svedese era uno degli atleti in gioco nella finale dei Campionati europei di atletica leggera di scena a Monaco di Baviera. Una gara quella del salto triplo che ha regalato all'Italia una grande gioia grazie all'argento dell'azzurro Andrea Dallavalle (17,04 m.), alle spalle del portoghese Pedro Pichardo, con 17,50 metri e davanti al francese Jean-Marc Pontvianne (16,94 m.). Hellstrom ha dato il massimo pur non riuscendo comunque a portare a casa un risultato degno di nota.

Ecco allora che nel suo ultimo tentativo, ha preferito comunque lasciare un segno indelebile. Come? Con un salto assolutamente inedito e davvero curioso che ha scatenato l'ilarità dei presenti. Dopo aver capito di non poter più essere in gioco per una medaglia, Hellstrom ha effettuato il cosiddetto salto del salmone. Dopo aver preso la classica rincorsa, al momento di "spiccare il volo", ecco che Jesper si è lanciato a capofitto verso la sabbia, girandosi solo all'ultimo momento con tanto di linguaccia. Una tecnica assolutamente non convenzionale per l'atleta che ha poi rivelato di essersi voluto divertire.

La sua esibizione è diventata virale, e lo stesso Hellstrom l'ha poi condivisa sul suo profilo con la didascalia: "Qualcuno ha ordinato del pesce svedese". La cosa veramente curiosa però è stata il risultato: Hellstrom ha ottenuto un punteggio di 16,23 metri, il migliore dell'anno per lui, anche se questo gli è bastato appena per essere decimo in classifica. Un vero e proprio colpo di scena. E chissà che ora questo scherzo non diventi un nuovo modo di saltare per lui. Ne dubitiamo.

582 CONDIVISIONI
Clamorosa eliminazione della Slovenia agli Europei di basket! Crollo contro la Polonia
Clamorosa eliminazione della Slovenia agli Europei di basket! Crollo contro la Polonia
Svolta nel caso Hamraoui, arrestata di nuovo l'ex compagna: la rivalità al PSG dietro l'aggressione?
Svolta nel caso Hamraoui, arrestata di nuovo l'ex compagna: la rivalità al PSG dietro l'aggressione?
Il bambino troppo povero per giocare a tennis è diventato grande: ora può vincere gli US Open
Il bambino troppo povero per giocare a tennis è diventato grande: ora può vincere gli US Open
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni