19 Settembre 2013
9:54

Morto Ken Norton, il pugile che fratturò la mascella a Muhammad Alì

L’ex boxeur era sofferente da tempo per problemi cardiaci.
A cura di Maurizio De Santis

Morto Ken Norton, l'ex campione dei pesi massimi che fratturò la mascella a Muhammad Alì nel '73. L'ex pugile, da tempo sofferente per problemi cardiaci, aveva 70 anni. E con Cassius Clay incrocerà i guantoni più di una volta: a poco meno di un anno dalla vittoria, quando gli rese il titolo vinto e poi ancora nel '76 – sempre per l'alloro iridato – quando s'inchinò di nuovo al mito. Smise di salire sul ring nel 1981: sfilò i guantoni e abbandonò la boxe con un record di 42 vittorie, di cui 33 per ko, 7 sconfitte e 1 pareggio. Un anno fa l'infarto che lo ha indebolito, quel cuore impavido e forte che lo aveva accompagnato in tante battaglie sul quadrato ha suonato l'ultimo gong.

Pubblicato il tutorial su Tyson: "Idioti, ecco come sopravvivere quando lo incontrate su un aereo"
Pubblicato il tutorial su Tyson: "Idioti, ecco come sopravvivere quando lo incontrate su un aereo"
Prima del GP di Miami è stata scattata una delle foto più iconiche nella storia dello sport
Prima del GP di Miami è stata scattata una delle foto più iconiche nella storia dello sport
L'oligarca russo presidente della Federazione di Tiro arriva in Italia: "Se voglio cambio le regole"
L'oligarca russo presidente della Federazione di Tiro arriva in Italia: "Se voglio cambio le regole"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni