La notizia è arrivata nella prima serata di sabato 21 marzo dal club rossonero: Paolo e il figlio Daniel Maldini, sottoposti nei giorni scorsi al tampone, sono risultati positivi al Coronavirus. Il contagio, fa sapere la società milanista è avvenuto dopo un contatto con una persona già positiva. Padre e figlio si trovano a casa, in buone condizioni di salute.

La notizia riguarda la società rossonera ed è il primo caso di positività nel Milan al Covid-19 (qui tutte le news in diretta). Paolo e Daniel erano già in isolamento precauzionale imposto dal Milan, ma adesso – passati i 14 giorni di quarantena – ce ne saranno altrettanti per seguire fino in fondo la completa procedura sanitaria. Il tampone è stato effettuato nella giornata di venerdì.

Il comunicato ufficiale del club

AC Milan comunica che il Direttore dell'Area Tecnica del Club Paolo Maldini, venuto a conoscenza di aver avuto un contatto con una persona positiva e avendo in corso sintomi da virosi, è stato sottoposto ieri a tampone che è risultato positivo al Coronavirus. Allo stesso modo il figlio Daniel, attaccante della Primavera rossonera aggregato alla Prima Squadra.

Paolo e Daniel sono in buone condizioni e, dopo aver già trascorso oltre due settimane nella propria abitazione senza contatti esterni, come previsto dai protocolli medico-sanitari prolungheranno la quarantena per i tempi necessari alla completa guarigione clinica.

Anche Paulo Dybala positivo al Coronavirus

La notizia della positività di Daniel e Paolo Maldini arriva pochi istanti dopo un'altra positività di giornata: Paulo Dybala della Juventus. Nel caso del giocatore argentino è stato lo stesso a comunicare la notizia via social, assicurando ai propri tifosi e fan di stare bene ed essere "asintomatico". Dybala è risultato positivo al tampone insieme alla sua attuale compagna, Oriana Sabatini