131 CONDIVISIONI
8 Settembre 2021
17:51

L’Italia del volley è un martello, Slovenia battuta: filotto di vittorie all’Europeo

L’Italvolley maschile batte nettamente la Slovenia (3-0) e mette al sicuro il primato nel girone. È la quarta vittoria consecutiva degli Azzurri all’Europeo, in attesa degli ottavi di finale che scattano domenica prossima. Domani sera (ore 19) ultima partita del girone contro la Repubblica Ceca.
A cura di Maurizio De Santis
131 CONDIVISIONI

Come un martello. A Ostrava l'Italia del volley si abbatte sulla Slovenia: rifila ai vice campioni del Continente un parziale di 3-0 (27-25, 25-20, 25-23) e conquista la quarta vittoria consecutiva all'Europeo. Un successo che consente agli Azzurri di blindare il primo posto nella ‘pool B' (12 punti) e affrontare la quarta classificata della ‘pool D' negli ottavi di finale in programma domenica prossima, 12 settembre. Soffre, tiene botta e non si lascia sopraffare dalla tensione, va sotto e rimonta, piazza i colpi e alza muri che si rivelano decisivi per aggiudicarsi un match importante per la graduatoria, la qualificazione, per se stessi e le ambizioni che una prestazione del genere alimentano per il futuro della competizione.

È una stoppata a muro di Galassi a mettere la parola fine su un match duro, per la forza degli avversari, e che per la Nazionale rappresentava una sorta di prova del nove dopo l'ottimo avvio di torneo. Esame superato a pieni voti considerato il quoziente di difficoltà, annullato (anche) dalla capacità di reazione di un gruppo che è rimasto in partita sempre nonostante un inizio di gara favorevole agli avversari avanti spinti da Stern e Urnaut. Lavia e Michieletto fanno la differenza tra primo e secondo set, quando c'è da resistere al ritorno veemente della Slovenia che fa valere i "muscoli" di vice campione (argento due anni fa alle spalle della Serbia) e tiene la sfida punto a punto. Copione che si ripete anche nell'ultimo parziale quando gli sloveni sono perfetti in battuta e l'Italia spreca un break per chiudere l'incontro. Soffre ma trova il guizzo vincente.

Avanti Azzurri, domani sera (ore 19) sono attesi dall’ultima partita del girone contro i padroni di casa della Repubblica Ceca. Una gara ininfluente ai fini della classifica e della qualificazione, una testa di ponte verso gli ottavi di finale dove affronteranno la quarta del girone D (Slovacchia, Slovenia o Estonia).

Italia – Slovenia 3-0 (27-25; 25-20; 25-23)

Italia: Giannelli 4, Balaso, Galassi 10, Sbertoli, Romanò 9, Anzani 3, Michieletto 17, Lavia 13, Piccinelli n.e., Ricci n.e., Pinali, Cortesia n.e., Recine n.e., Bottolo n.e. Allenatore: Ferdinando De Giorgi.

Slovenia: T. Stern 10, Pajenk 8, Kozamernik 5, Sket, Vincic 1, Stalekar, Z. Stern n.e., Klobucar n.e., Kovacic, Videcnik, Ropret 2, Urnaut 6, Cebulj 8, Mozic 5. Allenatore: Alberto Giuliani.

131 CONDIVISIONI
Italia del volley campione d’Europa! Rimonta epica con la Slovenia, è una magica estate azzurra
Italia del volley campione d’Europa! Rimonta epica con la Slovenia, è una magica estate azzurra
18 di Videonews
Italia del volley campione d'Europa! Rimonta epica con la Slovenia, è una magica estate azzurra
Italia del volley campione d'Europa! Rimonta epica con la Slovenia, è una magica estate azzurra
Italia-Slovenia finale Europei volley maschile: dove vederla in diretta TV, orario e streaming
Italia-Slovenia finale Europei volley maschile: dove vederla in diretta TV, orario e streaming
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni