1.547 CONDIVISIONI
26 Aprile 2022
13:49

Piero Chiambretti apre Tiki Taka in protesta e annuncia l’addio in diretta: “Mai più”

Il conduttore ha aperto la puntata del 25 aprile protestando ironicamente per l’orario tardo, steso a letto e dormiente. Poi, durante la trasmissione ha annunciato che quella del 23 maggio sarà l’ultima puntata.
A cura di Andrea Parrella
1.547 CONDIVISIONI

Si è aperta con Piero Chiambretti in protesta la puntata del 25 aprile di Tiki Taka. Il conduttore, inquadrato in un finto sonno mentre era steso su un letto al centro dello studio, si desta richiamato dalla regia e dice: "Siamo in onda? Buonasera, che ore sono? Sono quasi le 7, ora di colazione. Ho sognato che segnava Keane per la Juventus, ma a quanto pare non era un incubo. Qui cn me ci sono gli invincibili, scenderemo in campo anche il 25 di aprile, ormai 26".

Chiambretti annuncia l'addio

La protesta è chiara, al netto del tono sarcastico di Chiambretti che la prende con il sorriso. Sono parole che raccontano tuttavia qualcosa, oltre a dimostrarsi una premessa di quello che il conduttore, subentrato quest'anno a Pierluigi Pardo, dirà durante la puntata: "La trasmissione del 23 maggio sarà l’ultima, poi mai più“.

Finito il campionato di Serie A, che si concluderà proprio domenica 22 maggio, l'avventura di Piero Chiambretti alla guida dell'approfondimento sportivo di Italia 1 si chiuderà. Un'annata non proprio felice dal punto di vista degli ascolti, ma anche per la forma assunta dal programma, che raramente ha avuto peso sulla cronaca calcistica in termini di profondità del commento, soprattutto a causa di una collocazione poco fortunata.

Chiambretti al posto di Pierluigi Pardo

Piero Chiambretti raccoglieva l'eredità pesante di Pierluigi Pardo, che era riuscito a dare un tratto distintivo al programma, trovando un equilibrio tra il racconto e l'intrattenimento. L'esperienza del giornalista alla conduzione di Tiki Taka si era poi chiusa con un giallo all'inizio della stagione, per un contenzioso con Mediaset relativo al doppio impegno con DAZN.

Il futuro di Piero Chiambretti a Mediaset

Per il conduttore piemontese si parlava già da tempo di nuovi progetti a Mediaset, con la concreta possibilità di un passaggio a Canale 5 nella prossima stagione. Per lui quella di Tiki Taka non è stata un'esperienza come le altre, essendo il primo programma condotto dopo la scomparsa della madre. Lo aveva raccontato anche in un'intervista a Verissimo: "Per me lei è stata un'amica, una compagna, una complice e una tifosa – racconta il conduttore – Non volevo più tornare in tv, perché tutti i programmi che ho fatto, tranne l'ultimo "Tiki Taka", mia mamma è sempre stata la prima telespettatrice, quindi sapevo che non avrei avuto più la mia fedele telespettatrice".

1.547 CONDIVISIONI
Soleil Sorge comparirà in un nuovo programma Mediaset, ecco dove la vedremo
Soleil Sorge comparirà in un nuovo programma Mediaset, ecco dove la vedremo
Piero Chiambretti:
Piero Chiambretti: "Mia figlia Margherita è l'unica cosa che conta"
"Piero Chiambretti torna su Canale 5, condurrà lo show la Carica dei 100 e 1"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni