250 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Grande Fratello 2023/2024

Il GF mostra quanto accaduto tra Massimiliano e Heidi a telecamere spente, il video inedito

Dopo le accuse rivolte a Massimiliano Varrese, anche sui social, il Grande Fratello ha deciso di mostrare quanto accaduto tra l’attore e Heidi Baci a telecamere spente. “Le si è buttato addosso”, lo aveva accusato Grecia Colmenares. In realtà, i filmati sembrano raccontare una realtà diversa.
A cura di Stefania Rocco
250 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Dopo le accuse rivolte a Massimiliano Varrese, nella Casa del Grande Fratello da Grecia Colmenares e dagli spettatori sui social, la produzione del reality condotto da Alfonso Signorini ha deciso di mostrare i filmati della notte incriminata. “Lui non ha rispettato Heidi. Una sera era a letto e le si è buttato addosso. Lei non voleva”, aveva dichiarato Grecia qualche giorno fa, nominando proprio Varrese. Una ricostruzione dei fatti contestata da Massimiliano, secondo il quale l’attrice avrebbe inventato tutto: “Grecia è intervenuta e mi ha diffamato su un argomento che non conosce. Poteva nominarmi con tutte le sue giustificazioni ma questo argomento era inadeguato. Non mi sono avvicinato ah Heidi nel cuore della notte. In quel momento ci abbracciavamo spesso. Quella sera Heidi era pensierosa. L'ho abbracciata come tutte le notti per tre secondi, le ho chiesto se volesse parlare, lei ha rifiutato e io sono andato via”. Ma l’attrice venezuelana, interpellata dal conduttore, ha confermato la sua versione: “Lui non l’ha abbracciata, le è saltato addosso e lei si è rifiutata di parlare. Il giorno dopo ne ho parlato con lui, gli ho chiesto di lasciarle spazio”.

Il video mostrato dal GF contestato da Grecia Colmenares

Dopo lo scambio di accuse tra Massimiliano e Grecia, il GF ha mostrato le immagini della notte in questione. Il filmato mostra Heidi chiedere a Massimiliano attenzioni a più riprese, addirittura rimproverandolo per essersi distaccato. Di notte, quando la giovane è a letto, Varrese le avvicina per augurarle la buonanotte e Heidi, pur sorridendo, gli chiede di lasciarla dormire. In realtà, l’atteggiamento dell’attore non appare violento. In nessun momento, Massimiliano si getta addosso ad Heidi, diversamente da quanto raccontato da Grecia. In un solo momento, l’uomo le si affianca per qualche minuto, restando dall’altra parte della coperta per poi andare via di fronte alla richiesta di lei. “Signorini, non è questa la parte in questione. In un altro momento le si è buttato addosso”, è la contestazione di Colmenares ma il conduttore conferma di avere visionato tutte le immagini e che in nessun momento, Varrese si butta con prepotenza sul corpo di Heidi.

Beatrice Luzzi: “L’atteggiamento di Heidi è stato ambiguo”

L’atteggiamento di Heidi è ambiguo però anche Massimiliano è stato fastidioso”, è la constatazione finale del padrone di casa. Varrese aggiunge: “Heidi sorrideva e non era infastidita. È un gioco tra persone che si stanno corteggiando. È vero anche che il giorno dopo sorrideva, non mi è sembrata così turbata quando parlava con Fiordaliso”. Poi conferma di ritenere concluso il rapporto con la ex coinquilina: “Dopo la scorsa puntata, ho chiuso definitivamente con questa storia. Credo di avere sottovalutato la persona. Adesso, a mente fredda, sto rivalutando certi atteggiamenti di Heidi. Ma quando chiudo, chiudo”. Anche Paolo Masella appoggia Varrese: “Se una ragazza cerca attenzioni, si dice felice, a parer mio ha solo voluto scaricare le responsabilità su Massimiliano senza prendersi la sua responsabilità”. La chiusura è di Beatrice Luzzi: “Heidi aveva un comportamento ambiguo ambivalente e ha sbagliato, prima della nomination, a dire che avrebbe aspettato Massimiliano. È vero anche che lui ha una personalità impegnativa, è molto presente quando vuole. Avendo lui 20 anni in più, credo che lei si sia sentita in difficoltà”.

250 CONDIVISIONI
916 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views