35 CONDIVISIONI
Grande Fratello 2023/2024

Giampiero Mughini parla di razzismo al Grande Fratello e nomina Matteo Salvini: “Quel cretino”

Giampiero Mughini nella casa del Grande Fratello, parlando con Samira Lui di razzismo, ha nominato Matteo Salvini definendolo “un cretino”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Gaia Martino
35 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Grande Fratello 2023/2024

Giampiero Mughini è entrato a far parte del cast del Grande Fratello solo ieri, nell'undicesima puntata del reality, eppure è già uno dei protagonisti dell'edizione. Ha spifferato i risultati della Juventus in Serie A a Giuseppe Garibaldi durante la diretta, ed è stato richiamato più volte in confessionale. L'ultimo episodio risale a pochi minuti fa: era in cucina con alcuni inquilini, Samira Lui, Mirko Brunetti e Vittorio Menozzi, e si parlava del tema razzismo quando ha nominato Matteo Salvini definendolo "un cretino".

Giampiero Mughini su Salvini: "Quel cretino"

Giampiero Mughini questa mattina era in cucina a chiacchierare con Mirko Brunetti, Vittorio Menozzi e Samira Lui. Rivolgendosi alla modella ed ex Professoressa de L'Eredità ha dichiarato: "Ma una ragazza con la pelle scura ha qualche problema in Italia? Non credo. Io penso che in Italia non ci sia questo atteggiamento. Quel cretino di Salvini ha detto Paola Ego…". Il giornalista non ha concluso la frase perché l'audio è stato subito censurato dagli autori. Poco dopo, stando al racconto di molti utenti su X (ex Twitter) sarebbe poi stato chiamato in confessionale.

Mughini potrebbe aver fatto riferimento alle parole che Salvini rivolse a Paola Egonu in occasione dell'ultima edizione del Festival di Sanremo andata in onda, la stessa alla quale ha partecipato la pallavolista in qualità di co-conduttrice.

Cosa disse Matteo Salvini su Paola Egonu

"Paola Egonu è una grande sportiva, una grande pallavolista, ma spero non venga a fare una tirata al Festival sull'Italia Paese razzista". Queste furono le parole che Matteo Salvini rivolse a Paola Egonu dopo l'intervento della pallavolista al Festival di Sanremo riguardo la sua esperienza come vittima di razzismo e potrebbero essere le stesse a cui ha fatto riferimento Mughini nella casa del GF.

35 CONDIVISIONI
810 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views