14.100 CONDIVISIONI
10 Febbraio 2022
10:31

È morta Donatella Raffai, prima storica conduttrice di Chi l’ha visto

La storica prima conduttrice di “Chi l’ha visto?” si è spenta a 78 anni dopo una lunga malattia.
14.100 CONDIVISIONI

È morta Donatella Raffai, la prima storica conduttrice di Chi l'ha visto? e, precedentemente, conduttrice di Telefono Giallo, suo antesignano, con Corrado Augias. La giornalista e conduttrice aveva 78 anni. Aveva da tempo abbandonato la televisione pubblica per sua scelta. Nel 2000, la sua ultima apparizione. Sposata da una vita con Silvio Maestranzi, ex regista Rai, è stato lui a darne annuncio della scomparsa dopo una lunga malattia. I funerali si svolgeranno domani a Roma alle 12:30 nella chiesa parrocchiale di via Flaminia vecchia 732.

Chi era Donatella Raffai

Figlia secondogenita dell'ammiraglio Antonio Raffai e di Maria Jelardi, entrambi di nobili famiglie, una veneta e l'altra campana, è – per parte materna – pronipote del senatore marchese Nicola Polvere. Fu sposata con il "re dei night" Fabrizio Bogiankino, con cui divorziò per poi risposarsi e divorziare nuovamente. Ha sposato Silvio Maestranzi, ex regista Rai, compagno fino alla morte. Donatella Raffai aveva due figli. Si era ritirata dalle scene, scegliendo di vivere in riserbo assoluto trasferandosi da Roma a Morlupo, poi in Francia.

La carriera

Inizia a lavorare nel mondo della musica, come responsabile delle pubbliche relazioni per la casa discografica RCA. È il 1969, cura e gestisce una giovanissima Nada al Festival di Sanremo. Poi affianca l'esordiente Claudio Baglioni. In quegli anni rileva a Roma una quota del Piper, celebre locale della vita notturna capitolina in Via Tagliamento. Nel 1971 approda in Rai e conduce per la radio: Voi e io, Radio anch'io, Chiamate Roma 3131. L'esordio in tv nel 1980: Telefono giallo, Filò, Posto pubblico nel verde e Camice bianco. Nel 1989 arriva il successo con la conduzione del programma Chi l'ha visto?, condotto inizialmente assieme a Paolo Guzzanti e a Luigi Di Majo. Nel 1990 la Raffai vince sia il Telegatto che l'Oscar TV come personaggio televisivo femminile dell'anno.

Il ricordo di Chi l'ha visto?

La redazione di Chi l'ha visto? ha ricordato Donatella Raffai con un comunicato sui social e un video della prima puntata di "Chi l'ha visto?" datata 30 aprile 1989:

Ci ha lasciato Donatella Raffai, volto indimenticabile e motore del programma nelle sue prime storiche edizioni. Al marito e ai figli il profondo cordoglio di Federica Sciarelli e della redazione di "Chi l'ha visto?". I funerali si svolgeranno domani a Roma alle 12:30 nella chiesa parrocchiale di via Flaminia vecchia 732.

14.100 CONDIVISIONI
Morta Donatella Raffai, prima storica conduttrice di Chi l’ha visto
Morta Donatella Raffai, prima storica conduttrice di Chi l’ha visto
1.597 di Videonews
Federica Sciarelli ricorda Donetella Raffai:
Federica Sciarelli ricorda Donetella Raffai: "È lei che ha fatto grande Chi l'ha visto?"
La vita privata di Donatella Raffai, il marito Silvio Maestranzi e i due figli dal primo matrimonio
La vita privata di Donatella Raffai, il marito Silvio Maestranzi e i due figli dal primo matrimonio
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni