843 CONDIVISIONI
24 Maggio 2022
18:33

Perché Umberto D’Aponte, ex marito di Guendalina Tavassi, è stato in carcere

Fanpage.it ricostruisce le tappe che hanno condotto all’arresto di Umberto D’Aponte, ex marito di Guendalina Tasvassi e padre di due dei suoi tre figli.
A cura di Stefania Rocco
843 CONDIVISIONI

Guendalina Tavassi ha lasciato l’Isola dei famosi. La naufraga ha dichiarato tra le lacrime di dovere abbandonare il reality show condotto da Ilary Blasi per tornare dai suoi figli. La decisione è arrivata dopo che l’ex marito Umberto D’Aponte, dal quale si è separata in maniera burrascosa da poco più di un anno, è stato scarcerato. Ma perché Umberto era finito in carcere? Fanpage.it ha ricostruito le tappe di questa dolorosa vicenda.

Umberto D’aponte è agli arresti domiciliari, ha violato un ordine restrittivo

Umberto si trova agli arresti domiciliari in Campania, la sua terra natale. Era stato arrestato dopo avere violato un ordine restrittivo che gli proibiva di avvicinarsi a meno di 500 metri dalla ex moglie. L’episodio coinciso con il suo arresto era già diventato tristemente noto all’epoca in cui l’attuale fidanzato di Guendalina, Federico Perna, aveva raccontato di essere stato aggredito da Umberto e da un suo cugino all’esterno della scuola di Sasi, figlio minore della compagna, in presenza della stessa Tavassi. Proprio in quell’occasione, Umberto ha violato l’ordine restrittivo che gli proibiva di avvicinarsi alla sua ex.

Le tappe della vicenda

 

Il rapporto tra Tavassi e D’Aponte termina ufficialmente a febbraio 2021. Nel settembre dello stesso anno, Guendalina denuncia l’ex marito. Sostiene di essere stata aggredita e che, nel corso di un alterco, l’uomo le avrebbe spaccato il naso. A novembre, durante una lite avvenuta nello studio dell’avvocato di Guendalina, Umberto si rende conto di essere registrato e spacca il telefono della ex, circostanza che lui stesso ammette in un video postato sui social. Il 30 novembre il tribunale penale emette un divieto di avvicinamento: da quel momento, D’Aponte non potrà avvicinarsi a meno di 500 metri dalla ex moglie. Il 19 gennaio 2022, Umberto viola l’ordine restrittivo. Verso le 16, in compagnia di un cugino, passa di fronte alla scuola di uno dei suoi figli, vede Federico Perna a bordo della sua auto di fronte all’istituto e lo aggredisce (sono diverse le foto dell’episodio che circolano sui social). All’episodio assiste la stessa Guendalina che proprio in quel frangente stava uscendo dalla scuola in compagnia del figlio. La polizia arrivata sul posto certifica la violazione del decreto di avvicinamento e il giorno successivo arresta D’Aponte che finisce in carcere a Rebibbia. Fino a qualche giorno fa quando l’ex marito della Tavassi ha ottenuto gli arresti domiciliari in attesa del processo.

Perché Guendalina Tavassi ha lasciato l'Isola dei famosi

 

Guendalina ha deciso di lasciare l'Isola dei famosi durante la puntata andata in onda lunedì 23 maggio. Lo ha fatto per i suoi figli, come raccontato alla conduttrice Ilary Blasi. "A breve avrò il 18esimo compleanno di Gaia, che madre sarei se non partecipassi?", ha detto Guendalina, "Devo tornare, i miei figli mi aspettano". A nulla sono valsi i tentativi del padre di farle cambiare idea. L'uomo si è collegato con l'Honduras dal suo appartamento a Roma. "Sta tranquilla, la situazione è sotto controllo", le ha garantito ma Guenda non ha voluto sentire ragioni e ha abbandonato il gioco pronta a rientrare in Italia.

843 CONDIVISIONI
L'ex marito di Guendalina Tavassi Umberto D'Aponte è uscito dal carcere
L'ex marito di Guendalina Tavassi Umberto D'Aponte è uscito dal carcere
Guendalina Tavassi lascia l'Isola dei Famosi dopo la scarcerazione dell'ex marito Umberto D'Aponte
Guendalina Tavassi lascia l'Isola dei Famosi dopo la scarcerazione dell'ex marito Umberto D'Aponte
Guendalina Tavassi sull'arresto dell'ex marito Umberto:
Guendalina Tavassi sull'arresto dell'ex marito Umberto: "Mi ha aggredita di nuovo avanti mio figlio"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni