5.910 CONDIVISIONI
La morte della Regina Elisabetta II
19 Settembre 2022
14:14

Perché Harry non ha cantato il nuovo inno ‘God Save the King’ durante il funerale della Regina

Un dettaglio non da poco, che si nota perfettamente dalle riprese fatte all’interno della Cattedrale durante la funzione, e che viene già interpretato come una sorta di protesta silenziosa del Principe Harry che avviene sotto gli occhi del mondo.
A cura di Giulia Turco
5.910 CONDIVISIONI
(Foto Getty)
(Foto Getty)
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
La morte della Regina Elisabetta II

Occhi puntati non solo sul nuovo Re, ma anche su William e Harry durante i funerali della Regina Elisabetta. Le immagini raccontano la profonda commozione del principe Harry visibilmente provato dal momento, forse ancora più del fratello. Per lui il ritorno nel Regno Unito avrebbe dovuto avere tutt’altro scopo. Pochi giorni prima era volato dalla California insieme a Meghan Markle per prendere parte ad una serie di eventi di beneficienza, ma l’improvvisa morte della Regina ha ribaltato i piani e lo ha trascinato indietro nelle vicende familiari.

Harry mantiene un profilo basso durante i funerali

Non è escluso che per il principe Harry partecipare a funerali di stato della Royal Family lo riporti indietro nel tempo verso dolorosi drammi vissuti durante la sua infanzia. Colpisce, sicuramente, che entrando nella Westminster Abbey al fianco del fratello William, Harry mantenga lo sguardo basso, con la visiera del copricapo che nasconde lo sguardo. Colpisce soprattutto, in particolare, che il principe abbia evitato di cantare l’inno nazionale, che ora recita ‘God Save the King’. Un dettaglio non da poco, che si nota perfettamente dalle riprese fatte all’interno della Cattedrale durante la funzione, che viene già interpretato come una sorta di protesta silenziosa che avviene sotto gli occhi del mondo.

(Foto Getty)
(Foto Getty)

Perché è rimasto in silenzio durante l'inno nazionale

Tra le ragioni che lo hanno spinto a rimanere in silenzio, in parte potrebbe esserci lo stretto legame con la Sovrana, ma anche l’ostilità con la famiglia che con l’ascesa al trono del Re Carlo potrebbe ampliarsi ulteriormente. Si vocifera di un’aspra lite avvenuta proprio di recente tra il nuovo Re e i duchi di Sussex, per la scelta di Carlo privare i loro figli del titolo di Altezza Reale. Durante il corteo funebre, per altro, non sfugge che Meghan sia stata lasciata in disparte rispetto ad Harry, meno inquadrata e decisamente più nell’ombra in un momento così solenne per la famiglia reale. Non è un dettaglio da tralasciare infine l’autobiografia che Harry starebbe per pubblicare, per la quale si parla di un compenso milionario e, di conseguenza, rivelazioni importanti.

5.910 CONDIVISIONI
225 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni