21 Gennaio 2022
11:04

Il cordoglio di Macron per la morte di Gaspard Ulliel: “Sguardo azzurro firma del cinema francese”

Il Presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron, ricorda Gaspard Ulliel, l’attore 37enne scomparso lo scorso 19 gennaio a seguito di un incidente: “Piangiamo la scomparsa di un talentuoso attore il cui sguardo azzurro era una firma del cinema francese” si legge nel comunicato.
A cura di Ilaria Costabile

La scomparsa dell'attore francese Gaspard Ulliel, a soli 37 anni, a causa di un incidente sugli sci ha generato reazioni di sgomento e immenso dispiacere nel cinema internazionale. A ricordare la sua carriera e l'impronta lasciata in Francia, è stato il Presidente della Repubblica, Emmanuel Macron, che con un comunicato ha rivolto un messaggio di cordoglio alla famiglia dell'attore, ripercorrendo i momenti più importanti e significativi che hanno visto protagonista un interprete di talento, amato e apprezzato dal pubblico.

Il commiato del Presidente Macron

Un ricordo sentito e profondo, che porta in auge non solo la bravura di un artista che in poco tempo era diventato un'icona del cinema francese, ma anche di un ragazzo che ha dimostrato di essere versatile nell'espressione del suo talento, spentosi troppo presto e per circostanze . Emmanuel Macron, quindi, lo ricorda con queste parole:

Il Presidente della Repubblica e sua moglie piangono l'improvvisa scomparsa di questo talentuoso attore il cui sguardo azzurro era una firma del cinema francese. Esprimono le loro più sentite condoglianze alla sua famiglia, a suo figlio e a tutti gli spettatori i cui ultimi vent'anni sono stati scanditi dai grandi ruoli di Gaspard Ulliel.

Nella descrizione di una carriera che ha regalato al cinema internazionale ruoli densi e indimenticabili, di un artista come Ulliel che avrebbe potuto dare tanto ancora alla settima arte, si legge nel lungo comunicato stampa diffuso dalla presidenza francese, un ricordo toccante e al contempo delicato dell'infanzia del giovane attore:

Perché Gaspard Ulliel aveva la bellezza di un angelo, ma di un angelo dopo la caduta, poiché un brutto incontro con un cane gli aveva procurato all'età di 6 anni una cicatrice sotto lo zigomo sinistro che assumeva talvolta l'aspetto infantile di una fossetta, a volte quello inquietante di uno squarcio. All'età di 11 anni, ha ottenuto il suo primo ruolo al fianco di Sandrine Bonnaire. Ha così fatto le sue tappe di attore nell'adolescenza, destreggiandosi per anni tra quaderni e fogli di sceneggiature, tra banchi di scuola e set cinematografici, utili per ricordare il suo percorso.

La morte improvvisa per un incidente

Gaspard Ulliel è morto a causa di un terribile incidente verificatosi nella giornata di martedì 18 gennaio. Il tutto è avvenuto su un impianto sciistico francese, l'attore era stato trasportato d'urgenza  in elicottero presso l'ospedale universitario di Grenoble, dopo essersi scontrato con un altro sciatore. Stando alle prime testimonianze e allo stesso rapporto della gendarmeria intervenuta sul posto, le condizioni dell'attore sono subito risultate molto serie e, purtroppo, ogni intervento non è stato decisivo nel salvargli la vita.

Morto Gaspard Ulliel, aveva solo 37 anni: fatale l’incidente in sci per l’attore francese
Morto Gaspard Ulliel, aveva solo 37 anni: fatale l’incidente in sci per l’attore francese
511 di Videonews
È morto Gaspard Ulliel, fatale l'incidente in sci per l'attore francese: aveva solo 37 anni
È morto Gaspard Ulliel, fatale l'incidente in sci per l'attore francese: aveva solo 37 anni
La morte di Gaspard Ulliel ha sconvolto il mondo dello spettacolo:
La morte di Gaspard Ulliel ha sconvolto il mondo dello spettacolo: "La vita è così fragile"
Mara Venier con Una Voce per Padre Pio batte Tu Si Que Vales e vince agli ascolti tv
Mara Venier con Una Voce per Padre Pio batte Tu Si Que Vales e vince agli ascolti tv
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni