2.258 CONDIVISIONI

Giorgia Soleri risponde alle critiche sulle poesie: “Se Damiano parla di come sco*a nessuno lo attacca”

Giorgia Soleri risponde per la prima volta alle critiche mosse sui social alle sue poesie. La signorina Nessuno è il libro della discordia, nel quale la nota influencer avrebbe calcato la mano nel racconto dettagliato della sua vita sessuale con Damiano David: “Però se lo fa lui nelle sue canzoni nessuno lo attacca”, ha replicato.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Eleonora D'Amore
2.258 CONDIVISIONI
Immagine

Giorgia Soleri ha pubblicato il suo primo libro di poesie dal titolo La signorina Nessuno. La promozione in aprile, poi il commento sui social. Ogni giorno per un bel po' di tempo la nota influencer ha amato mettere su questo club del libro sul suo Instagram, nel quale si disquisisse sia della sua opera prima sia di quelle di altri. Un momento interrotto dalle critiche, pervenute copiose nei mesi successivi, e dalla messa in discussione del suo titolo di poetessa.

Immagine

Le critiche alle poesie di Giorgia Soleri

I social network hanno iniziato a far rimbalzare stralci di poesie di Giorgia Soleri per alimentare quello che a tutti gli effetti stava risultando una shit storm. E le critiche sono continuate tutta l'estate, prendendo man mano una piega netta su un punto: l'influencer e attivista avrebbe scritto spesso e a sproposito del sesso con Damiano David, frontman dei Maneskin e suo fidanzato. A riprova, una serie dettagliata di stralci bollenti, nei quali la Soleri non si è risparmiata in dettagli sulla sua intimità, fisica ed emotiva.

La replica: "Non è nemmeno sempre Damiano quello delle poesie hot"

Forse stremata dalla lettura incessante di critiche e accuse di strumentalizzazione di un rapporto che sempre più spesso è sotto i riflettori, per evidenti motivi, a tal punto da privarla del suo nome di battesimo per affibbiarle quello di "fidanzata di Damiano dei Maneskin", Giorgia Soleri ha deciso di replicare e lo ha fatto sul suo profilo Twitter, invitando gli hater o coloro che non amano la sua scrittura a informarsi prima di attaccarla:

Letteralmente 11 poesie su più di 170 totali, oltretutto dando per scontato che siano per la persona con cui ho attualmente una relazione quando ho detto più volte che le poesie più vecchie della raccolta risalgono al 2016 (forse anche prima). Poi figuriamoci, possono non piacere e va benissimo, ma almeno le cattiverie ditele precise, con un conoscenza di base.

Il commento di Damiano: "Ti amo di più quando ti avveleni"

Inoltre, in un post a parte, ha sollevato una riflessione di natura sessista, sottolineando come molti testi di canzoni di Damiano David siano speculari alle sue poesie nel racconto della propria vita sessuale, pur non avendo mai subito particolari critiche per averle condivise: "oh comunque incredibile, quando un uomo parla di come sco*a nessuno lo critica dicendo “HIHIHI MA NON LO VOLEVO SAPERE CRINGEEEE” che strano (testi – che personalmente trovo meravigliosi – di Damiano David dei Måneskin)". Al che, la dichiarazione d'amore proprio del suo compagno: "Ti amo di più quando ti avveleni", le scrive nei commenti, nella piena corrispondenza della Soleri: "Grazie amo, best antidoto contro il veleno (ti amooo anche ioooo)".

2.258 CONDIVISIONI
Giorgia Soleri definita "la fidanzata di Damiano" su Rai1, lo sfogo su Instagram dopo il programma
Giorgia Soleri definita "la fidanzata di Damiano" su Rai1, lo sfogo su Instagram dopo il programma
Giorgia Soleri: “Damiano mi sostiene come Chiara Ferragni con Fedez, ma lui è considerato un santo"
Giorgia Soleri: “Damiano mi sostiene come Chiara Ferragni con Fedez, ma lui è considerato un santo"
Giorgia Soleri e Damiano dei Maneskin non vogliono figli ( per adesso): “Non cerco una gravidanza”
Giorgia Soleri e Damiano dei Maneskin non vogliono figli ( per adesso): “Non cerco una gravidanza”
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni