1 Luglio 2022
14:26

Claudia Napolitano lascia The Jackal: “Non è un addio, sarà sempre la mia famiglia”

L’attrice lascia i The Jackal dopo tre anni: “Non è un addio. Una volta che si diventa sciacalli, lo si resta per sempre”.

Claudia Napolitano ha lasciato i The Jackal. L'attrice lo ha comunicato con un post sul suo profilo ufficiale e attraverso una storia pubblicata sul canale Instagram della factory napoletana, accompagnata da Aurora Leone e Ciro Priello: "Abbiamo un annuncio da fare". L'annuncio è quello della separazione: Claudia Napolitano ha fatto una scelta professionale diversa ma, come ha precisato lei stessa in un lungo e commovente post, non è un addio: "Come potrei dire addio alla mia famiglia? Una volta che si diventa sciacalli, lo si resta per sempre. Magari è solo un arrivederci". Ciro Priello trova il tempo di scherzarci su: "Io, però, avrei una domanda: ma perché non sei venuta al mio matrimonio?". 

Il messaggio di Claudia Napolitano

Claudia Napolitano è parte dei The Jackal dal 2019, come racconta lei stessa in un post nel quale riassume l'emozione nel giorno del provino, assolutamente in stile The Jackal: "Onestamente mi sembrava una barzelletta e invece stava succedendo, proprio a me. Quel provino pure lo ricordo come fosse ieri, non perché sembrasse una barzelletta ma perché deve essersi sentito così anche Marcel Jacobs nella preparazione del suo oro: 2 monologhi, un’improvvisazione, escalation di espressioni, cantaci una canzone e “fingi di avere una pistola puntata alla tempia”.

Ricordo la telefonata di Ciro, quella mattina di gennaio 2019, come fosse ieri:
“Ciao sono Ciro Priello, the jackal, ti chiamo perché saremmo interessati a te e vorremmo proporti un provino”.
Onestamente mi sembrava una barzelletta e invece stava succedendo, proprio a me.
Quel provino pure lo ricordo come fosse ieri, non perché sembrasse una barzelletta ma perché deve essersi sentito così anche Marcel Jacobs nella preparazione del suo oro: 2 monologhi, un’improvvisazione, escalation di espressioni, cantaci una canzone e “fingi di avere una pistola puntata alla tempia”.
(Durante questi tre anni ne sono successe di cose ma mai che io dovessi fingere di avere una pistola alla tempia, ma vabe, vai capire).

Da quel giorno tre anni incredibili, i più formativi della mia vita fino ad ora.
Risate a non finire, pianti, scontri e incontri. Eventi e vai a Milano e poi a Roma e poi Sanremo. I divani, le interviste. E poi ancora Milano, Sanremo, Roma, Sanremo.
Anni pieni, in cui ho capito tante cose, magari sbagliato altrettante e trovato una famiglia.

Tre anni sorprendenti, perché la vita fa così: ti sorprende e inaspettatamente ti ritrovi a prendere decisioni che non pensavi sarebbero arrivate, ad avere il coraggio di lasciare il nido e provare a volare.

Grazie ragazzi, dal primo all’ultimo (che non è mai ultimo) per avermi insegnato tanto e per esserci stati in questi tre anni folli.

Non è un addio. Come potrei dire addio alla mia famiglia? Una volta che si diventa sciacalli, lo si resta per sempre. Magari è solo un arrivederci.

Vi voglio bene.
C.

Le reazioni dei The Jackal

Tutto il gruppo The Jackal ha salutato pubblicamente con grande affetto l'attrice. Ciro Priello: "Ti voglio bene Claudia, ti auguro il meglio!". Francesco Ebbasta, da buon regista, ha scelto una citazione inconfondibile: "Verso l'infinito, e oltre!". Aurora Leone: "Dopo il primo video con te sul ciclo abbiamo un appuntamento per farne uno sulla menopausa. Forza Clà e in bocca al lupo per tutto". Gianluca Fru: "Tre anni incredibili ma una cosa va detta: quel tiramisù alla fragola, io, non l’ho mai visto. Dovrai tornare per forza, mi spiace". Manifestazioni d'affetto anche da parte di tutti i colleghi che lavorano nel mondo The Jackal/Ciaopeople, così come non sono mancati tanti commenti di supporto e sostegno da parte dei fan del gruppo.

Name That Tune, Enrico Papi lascia la conduzione a Ciro Priello e Fabio Balsamo dei The Jackal
Name That Tune, Enrico Papi lascia la conduzione a Ciro Priello e Fabio Balsamo dei The Jackal
I The Jackal presentano la Red Bull Soapbox Race 2022 su DMax, la gara dei veicoli senza motore
I The Jackal presentano la Red Bull Soapbox Race 2022 su DMax, la gara dei veicoli senza motore
La partita dell'anno vince la gara degli ascolti tv
La partita dell'anno vince la gara degli ascolti tv
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni