16 Settembre 2022
17:47

Chrissy Teigen: “Il mio non è stato un aborto spontaneo, ho interrotto la gravidanza per salvarmi”

A distanza di due anni dalla perdita del figlio John la modella confessa che non si è trattato di un aborto spontaneo per via di un’emorragia come aveva fatto sapere nel 2020. Bensì della scelta volontaria di interrompere una gravidanza particolarmente a rischio sia per lei che per il bambino.
A cura di Giulia Turco

Due anni dopo la tragica perdita del figlio John concepito con John Legend, Chrissy Teigen ritratta su quello che si pensava fosse un aborto spontaneo per via di un'emorragia. La modella, attualmente incinta del terzo figlio, rivela per la prima volta che non si è trattato di un aborto spontaneo, ma che dietro alla perdita del piccolo c’è stata la scelta di salvarsi la vita. Se avesse portato a termine la gravidanza, racconta, la vita di mamma e figlio sarebbe stata a rischio. “Un aborto per salvarmi la vita, per un bimbo che non aveva alcuna possibilità”.

La confessione di Chrissy Teigen sulla morte del figlio John

Già mamma di Luna Simone, di 6 anni, e Miles Theodore, di 4 anni, la modella e compagna di John Legend ha confessato per la prima volta che la morte del figlio Jack è stata il risultato di un "aborto salvavita" e non di un aborto spontaneo come aveva affermato inizialmente. La modella è intervenuta nell’ambito di un evento che si è svolto a The Wallis Annenberg Center for the Performing Arts di Beverly Hills, durante il quale si è parlato di salute mentale, umiltà intellettuale, diritti riproduttivi. "Due anni fa, quando ero incinta di Jack, il mio terzo figlio, ho dovuto prendere molte decisioni difficili e strazianti. È diventato molto chiaro intorno a metà della gravidanza che lui non sarebbe sopravvissuto e che nemmeno io l'avrei fatto senza alcun intervento medico ", ha detto in occasione dell'evento al quale era presente Hollywood Reporter.

Lo choc per l'aborto mai metabolizzato

"Ad essere onesti, non ho mai messo insieme i pezzi prima di pochi mesi fa", fa sapere la donna ora incinta del suo quarto figlio con l'artista, concepito tramite fecondazione in vitro. Spiega di aver preso la "difficile decisione" di interrompere la gravidanza a 20 settimane, dopo aver accertato il fatto che né lei né il piccolo Jack sarebbero molto probabilmente sopravvissuti al parto. Finora è stato un vero e proprio trauma.

Ho detto al mondo che abbiamo avuto un aborto spontaneo, il mondo ha convenuto che abbiamo avuto un aborto spontaneo, tutti i titoli hanno detto che era un aborto spontaneo. Mi ha reso davvero frustrata non aver detto, in primo luogo, di cosa si trattava, e mi sono sentita sciocca perché mi ci fosse voluto più di un anno per capire davvero che avevamo abortito. "

Chrissy Teigen è incinta, aspetta il terzo figlio da John Legend dopo l’aborto spontaneo
Chrissy Teigen è incinta, aspetta il terzo figlio da John Legend dopo l’aborto spontaneo
Jennifer Lawrence:
Jennifer Lawrence: "Ho avuto due aborti spontanei prima di diventare mamma"
Sharon Stone:
Sharon Stone: "Ho avuto 9 aborti spontanei, alle donne fanno vivere la perdita come un fallimento"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni