109 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Grande Fratello 2023/2024

Chi è Francesco Ambrosoli, ex compagno di Simona Tagli e padre di Georgia Ambrosoli

Francesco Ambrosoli è l’imprenditore ed ex compagno Simona Tagli, padre di sua figlia Georgia. I due sono stati insieme poco più di tre anni, per poi affrontare una battaglia legale piuttosto turbolenta circa l’affidamento della bambina.
A cura di Ilaria Costabile
109 CONDIVISIONI
Simona Tagli e la figlia Georgia Ambrosoli, fonte Endemol
Simona Tagli e la figlia Georgia Ambrosoli, fonte Endemol
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Francesco Ambrosoli è l'ex compagno di Simona Tagli, la showgirl ora concorrente del Grande Fratello, con la quale ha avuto Georgia, la loro unica figlia. I due sono stati insieme diverso tempo, ma hanno avviato una battaglia legale per poter stabilire a chi spettasse l'affidamento della ragazza, che ora ha 19 anni.

Chi è Francesco Ambrosoli, ex compagno di Simona Tagli e imprenditore

Francesco Ambrosoli è un noto imprenditore, discendente di una prestigiosa famiglia, nota per le attività nel settore del miele. Ad oggi continua la sua attività imprenditoriale, ad alti livelli, di fatti ha alle spalle una carriera piuttosto brillante.

La storia d'amore con Simona Tagli

Nel 2003 avviene l'incontro con Simona Tagli, i due si sono conosciuti durante il Giro d'Italia dove lei era inviata per una trasmissione sportiva, e da quel momento hanno iniziato a frequentarsi "È stato un colpo di fulmine", raccontò lei in un'intervista. La showgirl all'epoca aveva 39 anni, ed era nel pieno della sua carriera nel mondo dello spettacolo, dove è stata lanciata come volto di Drive In, per poi prendere parte anche a numerosi film e programmi tv. I due non si sono mai sposati, ma nel 2005 sono diventati genitori di Georgia, la ragazza che oggi ha 19 anni.

Georgia Ambrosoli e Simona Tagli, fonte Endemol
Georgia Ambrosoli e Simona Tagli, fonte Endemol

La separazione e la battaglia legale per l'affidamento della figlia

Poco dopo la nascita di Georgia, quindi intorno al 2006, Simona Tagli e il compagno decidono di separarsi, stabilendo che le loro vite dovessero prendere strade diverse, ma provando ad essere i migliori genitori possibili per la figlia. Purtroppo, però, tra loro ci fu una lunga ed estenuante battaglia legale per l'affidamento della loro bambina, come lei stessa ha raccontato anche in diverse interviste. Al Grande Fratello, la showgirl ha raccontato: "Ho avuto una separazione turbolenta dal padre di mia figlia e sono stata vittima di un pregiudizio a livello giuridico per essere una donna di spettacolo. Un processo che è durato tre anni. Mi sono messa da parte e ho combattuto per un diritto di mia figlia".

La gieffina ha raccontato che la bambina aveva solo 16 mesi, quando è iniziato il viavai dal tribunale: "Ho combattuto per difendere il diritto di mia figlia ad avere una mamma vicina. Quando si lavora nel mondo dello spettacolo ci sono tantissimi viaggi da fare, come le donne manager. Quindi sono molto protettiva nei confronti di Georgia". È stato un periodo particolarmente duro da affrontare da sola, un periodo in cui la showgirl si è avvicinata alla fede, che l'ha aiutata a superare i momenti più difficili, ed è stato in quel momento che ha deciso anche di fare un voto:

Vivevo in un clima folle, fatto di tribunali e processi. Il mio desiderio era solo una vita serena con mia figlia. Ho iniziato a pregare spessissimo, ho fatto un voto alla Madonna di Lourdes per trovare la serenità. Ho ottenuto la grazia.

Georgia Ambrosoli e Simona Tagli, fonte Instagram
Georgia Ambrosoli e Simona Tagli, fonte Instagram

I rapporti tra Simona Tagli e l'ex compagno Francesco Ambrosoli oggi

La separazione, poi, si è conclusa e Simona Tagli ha potuto occuparsi di sua figlia Georgia, dedicandole il suo amore e il suo tempo. Non è chiaro quali siano i rapporti ad oggi con il suo ex compagno.

109 CONDIVISIONI
919 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views