155 CONDIVISIONI
Separazione Francesco Totti-Ilary Blasi

Nuccetelli: “Iovino mi aveva parlato del flirt con Ilary Blasi. Totti? Non si sono mai sentiti”

Alex Nuccetelli, amico di Francesco Totti e Noemi Bocchi, confessa a Fanpage.it che sarebbe stato lo stesso Cristiano Iovino a confessargli la presunta relazione con Ilary Blasi: “Ma avevo preferito non dirlo a Francesco”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Stefania Rocco
155 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Separazione Francesco Totti-Ilary Blasi

L’intervista bomba di Cristiano Iovino a proposito della presunta relazione con Ilary Blasi ha riscritto quanto fino a oggi raccontato dalla ex moglie di Francesco Totti a proposito della fine del loro matrimonio. Il personal trainer ha definito il loro rapporto una “frequentazione intima” cominciata prima che l’ex capitano della Roma si innamorasse dell’attuale compagna Noemi Bocchi. Blasi ha smentito, ribadendo che la verità sarebbe quella raccontata nel documentario “Unica”. Ad aggiungere un altro tassello a questa infuocata vicenda è Alex Nuccetelli, grande amico di Totti che conosce da anni Iovino. E che proprio dallo stesso Cristiano avrebbe appreso l'esistenza di un flirt con la conduttrice Mediaset.

Da quanto tempo conosci Cristiano Iovino?

Da una decina di anni. Lo avevo preparato atleticamente. Cristiano sapeva perfettamente che sono amico di Francesco Totti ma sa anche che rispetto le confidenze ricevute dagli amici. Così come su Francesco sono girate tante voci, altrettante ne ho sentite su Ilary Blasi. Ho sempre preferito farmi gli affari miei.

Iovino ti aveva parlato di Ilary Blasi?

Sì, ma ho aspettato che fosse lui a uscire allo scoperto. Non me la sentivo parlarne al posto suo.

Sei stato tu a consigliargli di rilasciare un’intervista proprio adesso?

No, non mi sarei mai permesso. Si era confidato con me che sono un amico di spogliatoio.

Sei amico di Totti da anni: perché non gli hai raccontato la confidenza che avresti ricevuto da Iovino?

In prima battuta non l’ho fatto ma, quando Francesco ha avuto il dubbio e mi ha chiesto di dargli un parere, gliene ho parlato.

Ilary Blasi e Cristiano Iovino
Ilary Blasi e Cristiano Iovino

Quindi sei stato tu il primo a informarlo?

L’aveva scoperto per conto suo dal telefono. Non potevo rovinare un matrimonio durato 20 anni e quindi, finché non vedo, sto zitto. Come potevo esserne certo al punto da espormi? Magari Iovino poteva avermi raccontato una sciocchezza per fare il figo. Quando Totti me ne ha chiesto conto, gli ho raccontato che cosa si diceva a Roma e che cosa mi aveva detto lo stesso Cristiano. Parliamo di un periodo antecedente all’arrivo di Noemi Bocchi nella sua vita. Posso dirti che già all’epoca in cui Francesco lasciò la Roma, le crepe familiari erano consistenti: Totti si lamentava di avere una moglie poco accondiscendente. Certo, non pensava a un tradimento. È un uomo abituato al fatto che tutte le donne siano innamorate di lui, anche perché ha mille qualità. Ha sempre dato poco peso al fatto di essere poco coccolato, cosa che ha ritrovato adesso con la nuova compagna con la quale sta vivendo una seconda giovinezza.

Nuova compagna che ha commentato le dichiarazioni di Iovino con una certa soddisfazione.

In questi anni è stata collocata in una certa posizione e per questo criticata. Lei, come me, vive a Roma e aveva sentito tante voci. Abbiamo notato anche una certa furbizia nel tenerle nascoste. In questo caso, deve essere sfuggito qualche particolare. Nemmeno io capisco perché.

In che senso?

Probabilmente, essendo stato chiamato a testimoniare in tribunale, Cristiano ha pensato di dover raccontare la verità.

Vi siete sentiti prima o dopo la sua intervista?

No. Non gli ho mai voluto chiedere niente anche per rispettare la nostra amicizia.

Ti risulta Totti e Iovino si siano parlati recentemente?

Non si conoscono nemmeno. Fanno vite completamente diverse. Francesco ha un suo orgoglio. Gli era già costato tanto dovere credere a quanto accaduto. È sempre stato profondamente orgoglioso di sua moglie, l’ha amata come non mai. Se è andato fuori casa, prima di Noemi, lo ha fatto perché non aveva vicino a sé la moglie.

155 CONDIVISIONI
205 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni