319 CONDIVISIONI
Festival di Sanremo 2024

Lorella Cuccarini: “Io a Sanremo perché di destra? Ho 40 anni di carriera, non c’è destra né sinistra”

Lorella Cuccarini sarà la coconduttrice della quarta serata del Festival di Sanremo 2024. Si è raccontata sul settimanale Oggi.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Daniela Seclì
319 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Festival di Sanremo 2024

Lorella Cuccarini si prepara a calcare il palco del Festival di Sanremo 2024. Amadeus l'ha voluta al suo fianco, in una delle serate della kermesse canora che andrà in onda su Rai1 da martedì 6 febbraio a sabato 10 febbraio. La conduttrice, showgirl e professoressa di canto di Amici, si è raccontata in un'intervista rilasciata al settimanale Oggi, rispedendo al mittente l'accusa di essere stata invitata al Festival solo perché ha sostenuto idee di destra. La sua lunga e luminosa carriera è sufficiente a dimostrare quanto meriti palchi così prestigiosi.

Lorella Cuccarini non esclude un ritorno in Rai

Lorella Cuccarini ha chiarito che le sue preferenze politiche non hanno niente a che vedere con la sua presenza al Festival di Sanremo 2024. Su Oggi.it ha dichiarato: "Quando si festeggiano 40 anni di carriera non c’è destra né sinistra né centro. Io ho lavorato in Rai con governi di destra, sinistra e centro, così come non ho lavorato in Rai con governi di destra, sinistra e centro. Punto". Una delle più recenti esperienze in Rai di Lorella Cuccarini è stata la conduzione de La vita in diretta insieme ad Alberto Matano. La conduttrice ha spiegato di non escludere un ritorno in Rai: "Ho un ottimo rapporto con questa dirigenza. Quello che sarà in futuro non lo so, dipenderà dalle occasioni che si presenteranno".

Lorella Cuccarini coconduttrice del Festival di Sanremo 2024

Lorella Cuccarini sarà coconduttrice della quarta serata del Festival di Sanremo 2024. Nel corso dell'intervista, ha ribadito che Amadeus – in occasione dell'ultimo festival da lui condotto (almeno per il momento) – ha deciso di circondarsi di persone amiche. Tra queste anche lei. Si conoscono dal 1995. Cuccarini ha escluso l'eventualità di portare un monologo sul palco dell'Ariston: "Monologo no, credo siano banditi, per fortuna. All’interno della conduzione con Amadeus ci sarà un bel momento di spettacolo".

319 CONDIVISIONI
756 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni