19 Gennaio 2022
16:33

Presidente del Codacons rinviato a giudizio: “Ha dipinto Fedez e Chiara Ferragni come delinquenti”

Carlo Rienzi, presidente del Codacons, rinviato a giudizio. Avrebbe “offeso la reputazione” di Fedez e Chiara Ferragni.
A cura di Daniela Seclì

Un nuovo tassello, si aggiunge allo scontro tra i Ferragnez e il Codacons. Secondo quanto riporta il Corriere della Sera, la Procura di Roma avrebbe rinviato a giudizio il presidente del Codacons Carlo Rienzi. Il pm Antonia Gianmaria, nell'atto di citazione, parla di diffamazione ai danni di Fedez e Chiara Ferragni.

Carlo Rienzi dovrà rispondere dell'accusa di diffamazione

Secondo quanto riportato nell'atto di citazione, Carlo Rienzi avrebbe "offeso la reputazione" di Fedez e Chiara Ferragni, dipingendoli come "ignoranti, delinquenti, approfittatori". Già lo scorso luglio, il cantante aveva spiegato di non essere più disposto ad accettare passivamente l'attacco reiterato che riteneva di aver subito dal Codacons e di essere pronto a ricorrere alle vie legali. Una vicenda che ancora sembra ben lontana dal giungere a una conclusione.

Cosa ha detto il presidente del Codacons su Fedez

Corriere.it riporta anche il fatto specifico che avrebbe portato al rinvio a giudizio di Carlo Rienzi. Risale al 2020 quando Fedez, a bordo della sua Lamborghini e mentre era in diretta su Twitch, distribuì delle somme di denaro a bisognosi incontrati casualmente a Milano. Il Codacons definì l'iniziativa come "una operazione di marketing autopromozionale più che un’opera di solidarietà". Inoltre, accusò l'artista di avere l'unico scopo di fare pubblicità occulta a Lamborghini:

"Potrebbe aver realizzato l’illecito di pubblicità occulta ad un noto marchio automobilistico. I video postati dal rapper sui social network e la sua intera operazione di pseudo-beneficenza hanno di fatto realizzato una enorme campagna pubblicitaria ad un noto marchio di auto di lusso, pubblicità che ha colpito in modo subdolo migliaia di utenti che hanno visto i video e le storie pubblicate da Fedez a riguardo".

Nel corso di un'intervista rilasciata a Selvaggia Lucarelli, Carlo Rienzi avrebbe anche accusato i Ferragnez di sfruttare l'immagine del figlio Leone, facendogli indossare la maglia di un noto brand di moda al fine di pubblicizzarlo: "Sono le aziende che pagano loro come genitori per fare pubblicità". Per la pubblica accusa, il fatto sarebbe stato "accertato come non veritiero".

Chiara Ferragni sbotta contro Fedez in diretta su Twitch: “Se continui me ne vado”
Chiara Ferragni sbotta contro Fedez in diretta su Twitch: “Se continui me ne vado”
1.607 di Videonews
Fedez e Chiara Ferragni positivi al Covid-19: l'annuncio con un video su Instagram
Fedez e Chiara Ferragni positivi al Covid-19: l'annuncio con un video su Instagram
83.511 di MatSpa
Fedez e Chiara Ferragni positivi al Covid-19: "Leone e Vittoria per ora stanno bene"
Fedez e Chiara Ferragni positivi al Covid-19: "Leone e Vittoria per ora stanno bene"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni