6.103 CONDIVISIONI
14 Maggio 2022
22:07

Mahmood e Blanco cantano Brividi all’Eurovision 2022, l’emozione li tradisce ma l’Italia è con loro

Mahmood e Blanco con “Brividi” si sono esibiti per la finale di Eurovision 2022. Un’esibizione non priva di sbavature vocali, lecite vista la grande emozione del momento.
A cura di Andrea Parrella
6.103 CONDIVISIONI

La finale di Eurovision 2022 del 14 maggio era attesissima sopratutto per l'esibizione di Mahmood e Blanco, i due artisti che rappresentano l'Italia in questa edizione della manifestazione canora organizzata a Torino. I due artisti si sono garantiti l'accesso all'Eurovision con la vittoria del Festival di Sanremo grazie alla loro "Brividi", una delle canzoni più ascoltate degli ultimi mesi. Dopo una lunga attesa i due cantanti italiani si sono potuti esibire sul palco del PalaOlimpico, accolti dall'entusiasmo del pubblico presente.

Mahmood torna a Eurovision per la seconda volta

"Non temiamo nessuno, solo noi stessi", avevano detto Mahmood e Blanco in un'intervista a Fanpage.it, parlando del percorso di preparazione a questo Eurovision. Per Mahmood si trattava della seconda volta in gara, dopo la partecipazione all'edizione 2019 dove si classificò al secondo posto con la sua "Soldi". Debutto assoluto, invece, per Blanco. Un'esibizione a dire il vero non proprio impeccabile, con qualche problema di vocalità per entrambi gli artisti, nonostante l'incredibile atmosfera con la quale il pubblico del PalaOlimpico li ha accolti. Emozione lecita, se si considera il mancato rodaggio su quel palco a differenza degli altri artisti, che a suo modo rende l'esibizione unica, sbavature comprese.

Perché il testo di "Brividi" è cambiato per Eurovision

I due rappresentanti dell'Italia all'Eurovision Song Contest in scena dal 10 al 14 maggio hanno modicato leggermente la canzone da portare sul palco di Torino, applicando un cambiamento al terzo ritornello per poter rispettare la durata massima delle canzoni in gara previsto da Eurovision, di 3 minuti. Variazioni marginali dell'ultimo ritornello, accorciato proprio per consentire una riduzione della durata. Questa la versione originale:

Nudo con i brividi
a volte non so esprimermi
e ti vorrei amare, ma sbaglio sempre
e ti vorrei rubare un cielo di perle
e pagherei per andar via,
Accetterei anche una bugia
e ti vorrei amare ma sbaglio sempre
e mi vengono i brividi, brividi, brividi“.

La versione di Brividi all'Eurovision Song Contest si chiude invece così:

“Nudo con i brividi
a volte non so esprimermi
e ti vorrei amare, ma sbaglio sempre
e mi vengono i brividi, brividi, brividi“.

6.103 CONDIVISIONI
Quando cantano Mahmood e Blanco alla finale di Eurovision 2022
Quando cantano Mahmood e Blanco alla finale di Eurovision 2022
Perché l'Italia non può votare Mahmood e Blanco all'Eurovision 2022
Perché l'Italia non può votare Mahmood e Blanco all'Eurovision 2022
Mahmood e Blanco sono i vincitori del Festival di Sanremo 2022 con il brano Brividi
Mahmood e Blanco sono i vincitori del Festival di Sanremo 2022 con il brano Brividi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni