731 CONDIVISIONI
Festival di Sanremo 2024

Angelina Mango, una donna vince il Festival di Sanremo 10 anni dopo Arisa

Angelina Mango è la prima vincitrice del festival di Sanremo da dieci anni a questa parte: l’ultima era stata Arisa nel 2014.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Francesco Raiola
731 CONDIVISIONI
Angelina Mango vincitrice del Festival di Sanremo 2024 (LaPresse)
Angelina Mango vincitrice del Festival di Sanremo 2024 (LaPresse)
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Festival di Sanremo 2024

Il Festival di Amadeus riesce a infrangere anche un altro tabù, ovvero quello di aver portato nuovamente una donna a vincere Sanremo. Angelina Mango, infatti, si è aggiudica la kermesse con La Noia dieci anni dopo il trionfo di Arisa con La notte e segna anche un percorso controcorrente rispetto a quello che sta accadendo in questi anni nella discografia nazionale. Sono sempre pochissime le donne che riescono a portare album in testa alla classifica, e Angelina è una delle poche che, quest'anno, è riuscita a ottenere risultati importanti almeno nelle classifiche dei singoli. Subito dopo il secondo posto ad Amici (dove ha vinto nella categoria Canto), Angelina ha cominciato un percorso che l'ha portata a diventare un vero e proprio fenomeno nazionale e con questa vittoria studia da prossima popstar.

Se Voglia di vivere le aveva regalato le prime soddisfazioni importanti, infatti, era stato con il tormentone "Ci pensiamo domani" a conquistare i cuori del pubblico e i numeri degli streaming. La canzone è stata una delle colonne sonore dell'estate 2023 portandola a competere con artisti molto più blasonati di lei e ha chiuso come diciannovesima canzone più ascoltata dell'anno nella classifica FIMI. E se quello poteva essere un fuoco di paglia, Angelina ha mostrato che non era così e subito dopo ha piazzato il colpo "Che t"o dico a fà", un pezzo cantato in napoletano (sic) che ha conquistato oltre 25 milioni di stream e ha conquistato le classifiche dello scorso autunno arrampicandosi fino alla terza posizione dei singoli più streammati della settimana e conquistando il disco di platino.

Ma va anche detto una cosa, ovvero le scelte che ha fatto Angelina che ha scelto per il suo cammino di legarsi a Marta Donà, una delle manager più premiate e stimate di questi ultimi anni, chiamata sul palco da Amadeus dopo la proclamazione della vincitrice. Angelina Mango, infatti, fa parte de La Tarma, come management ed etichetta, una società – praticamente tutta al femminile – che nel suo roster ha, tra gli altri, Francesca Michielin, Alessandro Cattelan e Marco Mengoni: quest'anno quindi, ha vinto il festival per la terza volta su quattro se si conta che era la manager dei Maneskin quando vinsero sia il Festival che l’Eurovision. Della squadra fa parte anche l'agenzia di comunicazione Wordsforyou – anch'essa praticamente quasi tutta al femminile – che segue la cantautrice e vince Sanremo per la quarta volta consecutiva.

731 CONDIVISIONI
758 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views