Il brand d'alta moda, nato nel 1957 a Roma con lo stilista Valentino Garavani, è riuscito negli anni a diventare un punto di riferimento dell'eleganza Made in Italy a livello internazionale. Tra collezioni Houte Couture e Pret-a-Porter per donna e uomo, scarpe, profumi, borse, occhiali, foulard e cravatte, lo stile della Maison risulta davvero inconfondibile. Attualmente presente con 1.675 boutique in 100 Paesi, l'azienda è alla ricerca di nuovo personale da impiegare nei punti vendita e nella sede centrale di Milano.

Le posizione aperte

Queste alcune della figure ricercate: Addetti alle Vendite (Firenze – Capri – Venezia – Lucca – Milano – Roma e Parma). I candidati ideali hanno almeno 2 anni di esperienza pregressa nel ruolo, passione per il settore dell'alta moda e buona conoscenza della lingua inglese. Si occuperanno di seguire il cliente durante il suo percorso d'acquisto, promuovendone la soddisfazione e la conseguente fidelizzazione; Store Manager (Milano). La selezione è rivolta a chi ha già lavorato in passato in quest'ambito, possiede un forte orientamento alla vendita e preparazione su brand e prodotti. Il suo ruolo consisterà nel guidare il team del negozio e nell'attuare tutte le principali iniziative commerciali ideate dall'azienda; Visual Merchandiser (Milano). La risorsa, con un minimo di 3 anni di esperienza nel ruolo, forte creatività e padronanza della lingua inglese, dovrà promuovere e garantire l'immagine dello store in modo da catturare i clienti, verificando costantemente che quello che viene mostrato sia bilanciato in termini di utilizzo degli spazi, delle vetrine e delle luci; Internship Raw  Material Purchasing (Firenze). La ricerca è rivolta ai neolaureati in ingegneria gestionale o economia, con ottima conoscenza del pacchetto Office e particolare interesse per l'ambito Operations – Supply Chain. Chi verrà scelto avrà modo di essere formato sul processo di acquisto delle materie prime e sull'emissione e monitoraggio degli ordini; Project & Change Manager (Milano). La risorsa avrà il compito di gestire i processi di marketing dell'azienda e di sviluppare le nuove tecnologie all'interno delle boutique; Junior Controller (Milano). Ai candidati è richiesto un master in corporate finance o business administration, 2 anni di esperienza nel ruolo, capacità di lavorare sotto pressione e conoscenza di Excel. Il neo assunto fornirà supporto nel processo di pianificazione del budget e monitorerà gli indicatori di performance finanziaria.

Il recruiting

Gli interessati alle offerte di lavoro potranno registrare il proprio cv nell'apposito form presente nella pagina dedicata alle carriere di Valentino. Chi sarà valutato positivamente sarà chiamato in seguito per un colloquio conoscitivo.