Il caldo torrido dà alla testa anche negli Stati Uniti: una donna è infatti stata arrestata perché ha dimenticato i suoi due figli nella piscina gonfiabile sul tetto dell’automobile in movimento. La madre ha messo a repentaglio la vita dei bambini, per questa ragione è stata fermata dalla polizia di Dixon, Illinois, Stati Uniti. Ad annunciare l’arresto della donna sono stati gli stessi poliziotti, che sul profilo Facebook del dipartimento di sicurezza locale americano scrivono: “J. Y., 49 anni, è stata denunciata da alcuni cittadini preoccupati dopo aver visto un auto circolare con una piscina gonfiabile sul tetto. All’interno della piscina, sopra il tettino dell’auto che viaggiava verso Peoria Avenue, c’erano due bambini. Alla guida la mamma dei piccoli che è stata fermata da una pattuglia della polizia”, aggiungono nel post.

Stando a quanto ricostruito, la donna stava andando da un conoscente per farsi gonfiare la piscina e poi, al ritorno, aveva deciso di lasciare i figli all’interno in attesa di tornare a casa per riempirla d’acqua.