Stava installando le luci di Natale ma ha perso la vita davanti agli occhi di suo figlio. Felipe Gallegos, un uomo di 39 anni, gestiva una ditta di pulizie ma come anno nel mese di dicembre lavorava anche come tuttofare per appendere le luci natalizie ai vicini. Era sul tetto di una casa a Rhome, in Texas, insieme a sua moglie Alisha e al figlio diciassettenne Kaymin, quando è caduto a terra.

I suoi familiari hanno trovato l'uomo disteso sul marciapiede mente chiedeva aiuto e hanno subito chiamato i soccorsi. Trasportato in ospedale è emerso che aveva riportato nella caduta un gravissimo trauma cranico e un'emorragia cerebrale, una frattura toracica che ha dato complicazioni e ha costretto i medici ad un intervento di urgenza. Purtroppo però le sue condizioni erano troppo gravi e Gallegos non è riuscito a sopravvivere.

Sconvolta la famiglia, che ha visto morire il 39enne davanti ai loro occhi, proprio a pochi giorni dal Natale. L'attività di famiglia si basava principalmente su di lui, per questo un'amica ha avviato una raccolta fondi per sostenere i suoi cari in questi giorni.