162 CONDIVISIONI
5 Settembre 2022
19:12

Turista 18enne fa il bagno nella Fontana delle Naiadi a Piazza della Repubblica

Multa di 450 euro e ordine di allontanamento è quanto ha ricevuto un turista di 18 anni, che è stato sorpreso a fare il bagno di mezzanotte nella Fontana delle Naiadi in Piazza della Repubblica.
A cura di Alessia Rabbai
162 CONDIVISIONI
I vigili impegnati alla Fontana delle Naiadi
I vigili impegnati alla Fontana delle Naiadi

Un turista di diciotto anni ha fatto il bagno nella Fontana delle Naiadi di Piazza della Repubblica a Roma. Gli agenti della polzia locale di Roma Capitale lo hanno individuato e multato, dovrà pagare 450 euro. I fatti sono accaduti nella notte di lunedì 5 settembre, protagonista è un ragazzo appena maggiorenne in visita nella Capitale. Ammaliato dalla bellezza della fontana che si trova al centro di una delle più belle piazze di Roma, ha pensato di fare un ‘tuffo di mezzanotte', così è entrato nella vasca e si è immerso in acqua.

La Fontana delle Naiadi di Piazza della Repubblica

La Fontana delle Naiadi, come si legge sul sito della Sovrintendenza capitolina ai Beni culturali è stata inaugurata in forma provvisoria dal pontefice il 10 settembre 1870. Originariamente era a Termini, dove oggi si trova l'obelisco di Dogali che risale al 1888 ed è stata trasferita nella sua attuale collocazione, dopo l’insediamento dello Stato unitario. Il progetto della parte architettonica è di Alessandro Guerrieri (1885). La parte scuoltorea è stata affidata nel 1897 a Mario Rutelli, che realizzò le sculture in bronzo originarie dalle quali prende appunto il nome, quattro gruppi composti da ninfe, animali e mostri acquatici. Al loro posto Rutelli collocò Glauco avvinghiato al delfino e nella sua forma attuale è stata inaugurata nel 1914, esempio più significativo del linguaggio liberty a Roma, poi restaurata completamente nel 1998.

Multa di 450 euro e ordine di allontanamento

Il diciottenne convinto che nessuno lo avrebbe visto è entrato nella fontana. Una pattuglia della polizia locale del I Gruppo Centro che era di passaggio in zona, impegnata nei consueti controlli sul territorio, ha ricevuto una segnalazione da parte della centrale operativa e si è fermata. A dare l'allarme sono stati alcuni passanti, che hanno notato il comportamento vietato del ragazzo e hanno chiesto l'intervento delle forze dell'ordine. Gli agenti hanno così individuato il giovane, lo hanno multato notificandogli anche un ordine di allontanamento, come previsto dal regolamento di polizia urbana.

162 CONDIVISIONI
Manifestazione Non Una di Meno oggi a Roma: percorso, strade chiuse e bus deviati il 26 novembre
Manifestazione Non Una di Meno oggi a Roma: percorso, strade chiuse e bus deviati il 26 novembre
L'ex campo rom di Barra sommerso dai rifiuti, la rabbia dei comitati
L'ex campo rom di Barra sommerso dai rifiuti, la rabbia dei comitati
Covid Lazio, bollettino del 23 novembre: 2645 nuovi casi e 8 morti, 1400 contagi a Roma
Covid Lazio, bollettino del 23 novembre: 2645 nuovi casi e 8 morti, 1400 contagi a Roma
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni