Gravissimo incidente a via Maremmana Inferiore, nel comune di Guidonia Montecelio. Due macchine si sono scontrate intorno alle 13.30, distruggendosi completamente. Le persone a bordo delle vetture sono state trasportate in gravi condizioni con l'elisoccorso negli ospedali più vicini. Sul posto, oltre alla Polizia locale e ai soccorsi del 118, sono intervenuti i Vigili del Fuoco per mettere in sicurezza la zona. Al momento le cause dell'incidente non sono ancora note: saranno le forze dell'ordine, una volta completate le indagini, a stabilire cos'è accaduto e accertare eventuali responsabilità. Subito dopo l'incidente la strada è stata chiusa al traffico per consentire le operazioni di messa in sicurezza della zona e il soccorso dei conducenti rimasti feriti nello scontro.

Incidente sull'A1, morto un ragazzo di vent'anni

Nella serata di ieri un altro grave incidente avvenuto sull'autostrada A1 ha provocato il ferimento di tre persone e la morte di un ragazzo di vent'anni. Il sinistro è avvenuto intorno alle 21 nel tratto tra Valmontone e San Cesareo al chilometro 584 e ha coinvolto tre auto. Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto, una Fiat Panda ha rallentato la marcia, forse a causa di un improvviso malfunzionamento, ed è stata tamponata da un'Alfa Romeo Giulietta guidata da un uomo originario del Potentino. La Panda ha impattato prima contro il guardrail, e poi contro una terza auto, diretta a una visita sanitaria. Sul posto sono intervenuti la Polizia Stradale, i Vigili del Fuoco e gli operatori del 118 per soccorrere i feriti. I pompieri hanno dovuto tagliare le lamiere della Panda, andata completamente distrutta nell'incidente. Dall'auto sono state estratte tre persone, due gravemente ferite e la terza, il giovane di vent'anni, purtroppo deceduta. Ferito anche il conducente dell'Alfa, mentre sono rimaste illese le persone a bordo della terza vettura tamponata. La polizia indaga per omicidio stradale.