11 Settembre 2021
16:19

Terrore a Fiuggi: rapina a mano armato con ostaggi in una gioielleria

Rapina a mano armata nel pomeriggio di oggi a Fiuggi in una gioielleria. I banditi, che si sono riusciti a dare la fuga senza essere catturati, hanno fatto irruzione pistola in pugno e preso in ostaggio i presenti per fuggire a bordo di un furgone. Ora è caccia alla banda che gli inquirenti ritengono essere dei professionisti.
A cura di Redazione Roma

Momenti di terrore nella tarda mattinata di oggi – sabato 11 settembre – nel centro di Fiuggi. In via Nuova Italia tre banditi armati e con il volto travisato hanno fatto irruzione all'interno della gioielleria Cataldi, molto nota nella città termale in provincia di Frosinone. Da quanto si apprende il titolare stava per chiudere il negozio quando sono arrivati i rapinatori che lo hanno preso in ostaggio, assieme al personale e ai clienti. Sotto la minaccia delle armi si sono fatti consegnare ori e gioielli, svuotando le vetrine in fretta e furia riuscendo poi a darsi alla fuga senza essere fermati.

Caccia alla banda dei rapinatori scappati su un furgone

Non è noto il valore del bottino, ma il provento della rapina sarebbe un vero e proprio tesoro. Una volta dato l'allarme sul posto sono piombati gli agenti della polizia e i carabinieri che ora sono a caccia della banda che si è allontanata a bordo di un furgone. Diversi i posti di blocco allestiti. L'ipotesi più accreditata è che si tratti di una banda di professionisti. Secondo quanto reso noto nella fuga avrebbero anche tamponato un'automobile al casello autostradale di Ferentino.

Per gli ostaggi tanta paura ma nessuna conseguenza

Per i presenti solo qualche momento di vero e proprio terrore ma nessuna conseguenza, sarebbero già stati ascoltati dalle forze dell'ordine in cerca di indizi per individuare i rapinatori. La Giolleria Guido Cataldi ha diverse sede, oltre a Fiuggi è presenta anche a Roma (Prati e Eur) e Frosinone, è specializzata oltre che nella vendita di preziosi e gioielli an che di orologi di lusso come Rolex e Tudor.

Armato di coltello rapina una gioielleria vicino Piazza della Repubblica e aggredisce la commessa
Armato di coltello rapina una gioielleria vicino Piazza della Repubblica e aggredisce la commessa
Rapina in villa a Monterotondo: in 5 sequestrano una famiglia e rubano migliaia di euro
Rapina in villa a Monterotondo: in 5 sequestrano una famiglia e rubano migliaia di euro
Tentata rapina in banca, uomini armati prendono in ostaggio il direttore e legano i dipendenti
Tentata rapina in banca, uomini armati prendono in ostaggio il direttore e legano i dipendenti
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni