159 CONDIVISIONI
20 Gennaio 2022
7:53

Sgomberato Circolo Futurista di CasaPound: scontri con estremisti di destra, 2 poliziotti feriti

Scontri a Casal Bertone dove alcuni militanti di CasaPound hanno tentato di impedire lo sgombero del Circolo Futurista, storica sede movimento di estrema destra.
A cura di Valerio Renzi
159 CONDIVISIONI

Incidenti tra polizia ed estremisti di destra a Roma, nel quartiere di Casal Bertone tra Tiburtina e Prenestina. Qui le forze dell'ordine sono arrivato verso le 6.00 del mattino in via degli Orti di Malabarba per procedere con lo sgombero del "Circolo Futurista", storica sede del movimento CasaPound Italia. Qui alcune decine di militanti si sono fatti trovare pronti, avendo saputo evidentemente in anticipo del blitz della Questura. Con il volto travisato e caschi in testa, hanno lanciato oggetti e fumogeni verso le forze dell'ordine, che hanno risposto caricando i manifestanti. Da quanto si apprende due poliziotti sono rimasti feriti. Qui il prossimo sabato 22 gennaio si sarebbe dovuta tenere una delle feste del tesseramento di CasaPound.

La prefettura ha diffuso una nota sulle ragioni che hanno portato allo sgombero del locale di proprietà dell'Inps, chiarendo che su di esso "gravava un provvedimento di sequestro preventivo emanato già mesi fa dall’Autorità giudiziaria". Sottolinea poi come la sede "oltre alla funzione di circolo culturale, serviva anche da locale per lo stoccaggio di materiale di un’attività imprenditoriale".

La sede negli anni ha ospitato numerosi dibattiti e incontri di natura politica, elettorale e culturale. "Quello che è successo è gravissimo: ogni forma di dissenso viene repressa a suon di lacrimogeni e manganelli. La motivazione è ovvia: la decisione di questo sgombero lampo arriva dopo le proteste contro il governo Draghi. Siamo stati gli unici a scendere in piazza e questa è la conseguenza", così Luca Marsella esponente di CasaPound presente sul posto. La Questura ancora non ha reso noto la ragione dello sgombero, quel che è certo è che la manifestazione di qualche decina di militanti di Cp contro il governo lo scorso sabato, al di là dei toni propagandistici, non è il motivo dell'intervento.

L'esponente di estrema destra attacca poi l'amministrazione capitolina e i centri sociali: "A Roma ci sono decine e decine di centri sociali e occupazioni di immigrati giunti più volte alle cronache per spaccio di droga e addirittura stupri, ma Gualtieri si presenta a Roma accanendosi contro una delle poche occupazioni dove non sventola la bandiera rossa, attiva da 13 anni e protagonista di tantissime iniziative di solidarietà e cultura".

Negli anni il Circolo Futurista era diventato il punto di riferimento di CasaPound in zona Tiburtina, più volte al centro di tensioni con i gruppi politici di segno opposto vista la presenza nel quartiere di Casal Bertone di occupazioni abitative e centri sociali. Nella notte tra l'11 e il 12 Luglio del 2007, a seguito dell'attacco ad alcune case occupate nel quartiere, la serranda della sede era stata divelta e i locali devastati dai manifestanti antifascisti. Ancora il 23 marzo del 2012 violenti incidenti erano avvenuti nel quartiere, da una parte i militanti di CasaPound, dall'altra quelli dei centri sociali tra spranghe e lanci di oggetti.

159 CONDIVISIONI
Finalmente un divieto per CasaPound, le sfilate dell'estrema destra non sono più la normalità
Finalmente un divieto per CasaPound, le sfilate dell'estrema destra non sono più la normalità
Incidente in via Salaria, scontro tra tre veicoli tra i quali un camion: due feriti
Incidente in via Salaria, scontro tra tre veicoli tra i quali un camion: due feriti
Incidente ad Esperia, scontro frontale tra due auto: feriti 3 bimbi e 2 donne
Incidente ad Esperia, scontro frontale tra due auto: feriti 3 bimbi e 2 donne
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni