Marco Campoli, 46enne abitante del III Municipio, è scomparso il 17 novembre dalla sua abitazione nella zona della Bufalotta. Al momento dell'allontanamento dall'abitazione (avvenuta per cause volontarie) indossava una giacca di pelle marrone, dei jeans, scarpe da ginnastica bianca e una maglietta scollata. Marco Campoli, dice il padre, porta gli occhiali. Disperati i genitori, che si sono rivolti alla trasmissione Chi l'ha Visto per avere notizie del figlio, timorosi che gli sia successo qualcosa. "È un ragazzo buonissimo, non farebbe del male a nessuno – dicono i genitori a Chi l'ha Visto, lanciando un appello – Anzi, protegge e aiuta la gente. Marco ti aspettiamo tutti, vieni a casa. Perché ti sei allontanato, dateci una mano a cercare nostro figlio, vi prego aiutatelo, se lo trovate aiutatelo e portatemelo a casa".

Scomparso Marco Campoli, disperati i genitori

Non sono molto chiari i motivi che hanno spinto Marco Campoli ad allontanarsi dalla sua abitazione alla Bufalotta. Secondo quanto spiegato dai genitori, l'uomo a un certo punto avrebbe spintonato il padre e se ne sarebbe andato, non dando nessuna spiegazione. Da allora i genitori non hanno più avuto sue notizie. Campoli non avrebbe portato con sé il cellulare e anche per quello non si riesce a contattare. Dal momento della scomparsa non ci sono stati avvistamenti né segnalazioni ma i genitori sperano che dopo l'appello a Chi l'ha Visto e la diffusione della foto ai giornali, qualcosa possa smuoversi. Al momento lui non si è messo in contatto con nessuno né si è fatto vedere a casa di altri parenti, amici o conoscenti.