253 CONDIVISIONI
2 Luglio 2022
19:32

Scomparso il 39enne Costea Costel: “Non comunica, chiede solo sigarette. Ha bisogno di farmaci”

Apprensione per la scomparsa dell’uomo alla periferia Sud di Roma. “Non comunica con le persone, chiede solo sigarette” e ha bisogno di assumere farmaci. L’appello per ritrovarlo.
A cura di Redazione Roma
253 CONDIVISIONI

Apprensione per la scomparsa nel pomeriggio di oggi del trentanovenne Costea Costel. L'uomo era già scomparso lo scorso gennaio e in quella occasione era stato rintracciato a Fiumicino. L'ultimo volta che è stato visto si trovava a piedi tra via di Rocca Cencia e via Casilina, alla periferia di Roma.

A diffondere l'allarme l'Associazione Penelope, che sottolinea in particolare come la preoccupazione dei familiari è dovuta alla necessità dell'uomo di assumere farmaci specifici e alle sue condizioni psichiche: "Non comunica con le persone, chiede solo sigarette, chi lo vede lo deve fermare e chiamare le forze dell’ordine". Le zone maggiormente da attenzionare sono i quartieri di Borghesiana e Borgata Finocchio, dove ha maggiore consuetudine e conoscenza.

Al momento della scomparsa l'uomo indossava dei pantaloni verde scuro e una maglietta grigia, ai piedi delle scarpe scamosciate bianche. È alto 1.75 metri e di corporatura robusta, ha capelli e occhi castani.

Chi avvista l'uomo o è in grado di fornire informazioni utili al ritrovamento è pregato di contattare le forze dell'ordine o il numero di "Pronto Penelope" gestito dai volontari dell'associazione al 339/6514799.

253 CONDIVISIONI
Silvia Cipriani scomparsa a 77 anni da Rieti:
Silvia Cipriani scomparsa a 77 anni da Rieti: "Sparita nel nulla, aiutateci a ritrovarla"
Incidente su via Pontina, coinvolti 4 veicoli: traffico bloccato verso Roma, chilometri di code
Incidente su via Pontina, coinvolti 4 veicoli: traffico bloccato verso Roma, chilometri di code
Incendio a Fregene, il sindaco Esterino Montino:
Incendio a Fregene, il sindaco Esterino Montino: "È stata una giornata complicata"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni