23 Luglio 2021
15:22

Sasso danneggia un treno della Roma-Lido: pochi convogli, corse a rischio

Un atto vandalico ha gravemente danneggiato un treno della linea ferroviaria Roma-Lido. Ignoti nella notte hanno lanciato un sasso contro un convoglio tra Magliana e Tor Di Valle. Inevitabili le ripercussioni sulla circolazione e i disagi ai viaggiatori. Atac: “Criticità in corso, soluzioni a settembre”.
A cura di Alessia Rabbai

Disagi sulla linea ferroviaria Roma-Lido gestita da Atac a causa di un sasso lanciato nella notte contro un convoglio nella tratta tra Magliana e Tor di Valle, che lo ha danneggiato, rendendone impossibile la circolazione fino a quando non verrà riparato. Un gesto compiuto da ignoti, che ha provocato ripercussioni sulla linea. Come appreso da Fanpage.it lungo la linea ferroviaria Roma-Lido, nota tra i pendolari per i frequenti ritardi e soppressioni, ci sono treni in revisione e il servizio agli utenti al momento può contare su meno convogli. Fortunatamente a seguito dell'atto vandalico che ha danneggiato i vetri, non è rimasto ferito nessuno, ma si registrano disagi per i viaggiatori che utilizzano il servizio pubblico.

Atac: "Soluzioni a settembre"

Ad intervenire sull'accaduto l'azienda che gestisce il trasporto capitolino: "Atac esprime la propria ferma condanna per l'accaduto, che oltre generare pericolo per la collettività sottrae risorse al servizio proprio mentre la linea deve far fronte alla criticità derivanti dall'avvio della revisione generali per alcuni dei treni in servizio" si legge in una nota. Atac assicura che "i tecnici stanno lavorando per individuare delle soluzioni, i piani verranno perfezionati nelle prossime settimane e sottoposti alla Regione per le necessarie autorizzazioni, in vista della ripresa di settembre, quando è prevedibile un aumento della domanda di trasporto su tutta la rete gestita da Atac". Per l'estate dunque, bisognerà pazientare. E aggiunge. "La gara è quasi conclusa, e a breve le attività di revisioni partiranno non solo per i convogli della Roma-Lido, ma anche di quelli per Metro A e Metro B. Il piano dei lavori è previsto duri almeno fino al 2027 e riguarda circa 50 treni".

Riaprono le scuole ma la Roma-Lido è quasi inesistente: la rabbia dei pendolari
Riaprono le scuole ma la Roma-Lido è quasi inesistente: la rabbia dei pendolari
Roma-Lido: dalla peggiore linea ferroviaria d'Italia alla metro mare. Ecco il piano
Roma-Lido: dalla peggiore linea ferroviaria d'Italia alla metro mare. Ecco il piano
Roma-Lido al collasso: chiuse tre stazioni e bus sostitutivi il primo giorno di scuola
Roma-Lido al collasso: chiuse tre stazioni e bus sostitutivi il primo giorno di scuola
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni