27 Dicembre 2021
20:19

Sale sul tetto per recuperare il drone del figlio: cade e finisce in ospedale

Momenti di paura per i famigliari di un uomo caduto da un tetto per recuperare il drone del figlio a Sezze, in provincia di Latina.
A cura di Alessia Rabbai
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Un uomo è rimasto ferito, caduto da una scala sulla quale era salito per recuperare il drone del figlio. I fatti sono accaduti nelle scorse ore in via dei Cappuccini a Sezze, Comune in provincia di Latina. Momenti di paura per i famigliari del ferito per l'incidente accaduto il giorno successivo alle festività di Natale e Santo Stefano, che ha rischiato di culminare in tragedia. Per l'uomo è stato necessario ricorrere alle cure in ospedale a seguito della caduta, ma non è in pericolo di vita. Secondo le informazioni apprese suo figlio stava utilizzando il drone facendolo volare quando l'apparecchio è inavvertitamente andato a finire sul tetto, rimanendo intrappolato. Nonostante i tentativi non riusciva a farlo scendere. Per recuperarlo l'uomo ha preso una scala ed è salito sul tetto, per cercare di raggiungerlo e riconsegnarlo a suo figlio. Ma una volta sopra, per cause non note, forse perché ha perso l'equilibrio, è precipitato nel vuoto ed è finito a terra.

L'uomo caduto da una scala ha ferite alle gambe

Arrivata la chiamata al Numero Unico delle Emrgenze 112 con la richiesta urgente di un'ambulanza, sul posto è intervenuto il personale sanitario, che ha preso in carico il ferito e lo ha trasportato con l'ambulanza all'ospedale Santa Maria Goretti di Latina. Per le operazioni è stato necessario anche l'intervento dei vigili del fuoco, che sono arrivati con una squadra di competenza territoriale. Una volta giunto al pronto soccorso il paziente è stato affidato ai medici, che lo hanno sottoposto alle cure necessarie al caso. Inizialmente le sue condizioni di salute sono parse serie, ha riportato ferite alle gambe, ma fortunatamente da quanto si apprende non rischia la vita.

La storia di Jacopo, bagnino eroe, salva un 18enne dalle onde ma per lo sforzo finisce in ospedale
La storia di Jacopo, bagnino eroe, salva un 18enne dalle onde ma per lo sforzo finisce in ospedale
Così il clan Ciarelli ha fermato i Casalesi a Latina: i rapporti con i servizi deviati e Cosa Nostra
Così il clan Ciarelli ha fermato i Casalesi a Latina: i rapporti con i servizi deviati e Cosa Nostra
Si sentono male dopo la cena di pesce al matrimonio, cinquanta intossicati: gravi due anziani
Si sentono male dopo la cena di pesce al matrimonio, cinquanta intossicati: gravi due anziani
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni