30 Giugno 2021
12:49

Saldi estivi a Roma e nel Lazio, al via da sabato 3 luglio: il 50% dei romani acquisterà online

Sabato 3 luglio iniziano i saldi estivi a Roma e nel Lazio. Ma molti negozi hanno esposto in vetrina diversi prodotti in promozione già negli ultimi trenta giorni. In base ad un’indagine realizzata da Format Research per Confcommercio Roma, circa il 60 percento dei romani approfitterà dei saldi.
A cura di Paola Palazzo

Al via da sabato 3 luglio i saldi estivi a Roma e nel Lazio, che proseguiranno fino a venerdì 13 agosto. Tuttavia, in base a quanto stabilito dalla delibera regionale, molti negozi hanno esposto in vetrina diversi prodotti in promozione già negli ultimi trenta giorni. Questo è consentito dalla modifica al Testo unico del Commercio approvata il 27 maggio del 2020 all'unanimità dal consiglio regionale del Lazio, con l'obiettivo di "assicurare al settore del commercio del Lazio misure utili alla ripresa delle attività economiche e alla ripartenza del settore". A distanza di pochi giorni dall'avvio dei saldi estivi, Confcommercio Roma ha pubblicato le prime stime, realizzate da Format Research, di quale sarà l'andamento degli acquisti da parte dei romani. “In sintesi – spiega il direttore di Confcommercio Roma, Romolo Guasco – due consumatori su tre sono interessati ai saldi estivi, interesse motivato non tanto dall’intenzione di acquisto di un prodotto di marca, che magari in genere a prezzo pieno non ci si potrebbe permettere, ma per acquistare qualsiasi tipo di prodotto, segno questo che i saldi vanno incontro ad una diminuita capacità di spesa dei consumatori della Capitale, ridottasi a seguito di un anno e mezzo di crisi sanitaria ed economica. Del resto presso i consumatori che non approfitteranno dei saldi estivi, le ragioni prevalenti alla base del comportamento dei consumatori hanno quasi sempre a che fare con le difficoltà economiche dei rispondenti (sto cercando di risparmiare, 52,4%; preferisco non effettuare ulteriori spese, 37,4%).”

Saldi estivi a Roma e nel Lazio da sabato 3 luglio, Confcommercio: "I romani acquisteranno nei negozi di fiducia"

Il 61 percento dei consumatori intervistati da Format Research approfitterà dei saldi estivi. In particolare, hanno mostrato interesse persone comprese tra i 35 e i 64 anni di età, soprattutto donne e famiglie. "Il 94% dei rispondenti – si legge nel testo dell'indagine – ha dichiarato di attenderli per acquistare un articolo al quale stava pensando da tempo e tra costoro ancora il 12,2% di attenderli per acquistare un prodotto griffato o di marca, mentre l’87,8% per acquistare qualsiasi tipo di prodotto". La maggior parte degli intervistati acquisterà presso i propri negozi fisici di fiducia, ma in tanti (circa il 45 percento) approfitteranno degli sconti online. “I saldi dell’estate romana del 2021 – prosegue Guasco – assai probabilmente quindi non vedranno riproporsi la caccia ai negozi con gli articoli griffati posti in vendita a prezzo ribassato da parte dei consumatori. I consumatori acquisteranno dove acquistano di solito, acquistando un po' di più grazie ai prezzi ribassati, ma non tanto di più, e soprattutto senza che questo produca per gli esercizi del commercio al dettaglio un risultato apprezzabile in termini di vendite per i negozi tradizionali: quasi un consumatore ogni due infatti acquisterà on line".

Saldi estivi Roma, Confcommercio: "Aprire Ztl dal pomeriggio"

I romani spenderanno in media 178 euro. Inoltre c'è una tendenza, di circa il 40 percento, a spendere di più rispetto ai saldi estivi dello scorso anno e rispetto a quelli invernali di gennaio 2021. I prodotti maggiormente acquistati a saldo saranno i capi d'abbigliamento e calzature, mentre i meno venduti saranno i prodotti di pelletteria, gli accessori, la biancheria e gli articoli sportivi. Nell'ambito degli acquisti a saldo, quasi il 53 percento dei consumatori danno maggior importanza alla qualità dei prodotti, al contrario, il 47 percento è più interessato ai prezzi scontati. “Sicuramente – conclude il Direttore di Confcommercio Roma – i negozi del centro storico avrebbero maggior beneficio se l’amministrazione rispondesse positivamente alla richiesta di Confcommercio dì aprire la Ztl il pomeriggio che così come attualmente regolamentata rende quasi proibitivo raggiungere il centro della città, vista anche la cronica mancanza dei parcheggi di scambio e del trasporto pubblico locale. Altro tasto dolente quello dei rifiuti, che con miasmi ormai quasi in ogni quartiere di certo non invoglia i Roma i ad avventurarsi in passeggiate o a fare shopping”.

Covid Lazio, sabato 27 novembre 1.204 nuovi casi e 6 morti, 545 contagi a Roma
Covid Lazio, sabato 27 novembre 1.204 nuovi casi e 6 morti, 545 contagi a Roma
Covid Lazio, bollettino di sabato 6 novembre: 807 nuovi casi e 5 morti, 359 contagi a Roma
Covid Lazio, bollettino di sabato 6 novembre: 807 nuovi casi e 5 morti, 359 contagi a Roma
Previsioni meteo Roma e Lazio 3 dicembre: torna il bel tempo, sole per tutta la giornata
Previsioni meteo Roma e Lazio 3 dicembre: torna il bel tempo, sole per tutta la giornata
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni