Foto Instagram "Welcome to Favelas"
in foto: Foto Instagram "Welcome to Favelas"

Si è incastrato con la moto tra due tram, ma fortunatamente non ha riportato nessuna ferita rilevante. Curioso incidente stradale quello capitato nel tardo pomeriggio di ieri, intorno le ore 19, a un agente della polizia locale di Roma Capitale: la sua moto di servizio è infatti rimasta bloccata tra due tram che viaggiavano in direzioni opposte attraverso largo Preneste, nel quartiere Prenestino, all'altezza dell'incrocio con via dell'Acqua Bullicante. Non sono ancora chiare le dinamiche dell'incidente, in corso di accertamento, ma l'agente mentre era a bordo della sua motocicletta si è ritrovato schiacciato tra i due tram, uno della linea 14 diretto verso viale Palmiro Togliatti e un altro fuori servizio e dunque vuoto al momento dell'impatto.

Disagi alla viabilità, interrotte le corse dei tram

A parte il forte spavento l'agente ne è uscito illeso, mentre non è stato segnalato nessun ferito a bordo del tram ancora in servizio. L'incidente ha tuttavia comportato disagi in termini di viabilità: per procedere con l'intervento di rimozione del motoveicolo danneggiato è stato necessario interrompere tutte le corse dei tram delle linee 5, 14 e 19, che coprono le tratte che arrivano a Porta Maggiore, Gerani e Togliatti. Come soluzione per risolvere in parte l'inconveniente dovuto al particolare sinistro è stato attivato un servizio di bus sostitutivi, garantendo così la viabilità per chiunque si dovesse muovere lungo i tratti coperti dalle linee interrotte. Sul posto sono intervenuti gli agenti del V Gruppo Prenestino della polizia locale che, oltre ad accertarsi delle condizioni del collega, hanno provveduto a rimuovere la motocicletta ancora incastrata, liberando così la carreggiata.