Per il fine settimana del 16 e 17 gennaio 2021 è previsto l'arrivo di una corrente di aria gelida in arrivo dalla Russia. Le temperature in tutto il Lazio e anche a Roma potrebbero scendere di qualche grado sotto lo zero soprattutto nelle ore notturne e nelle prime ore della mattina. Non dovrebbero però verificarsi né piogge né nevicate in città, dal momento che il cielo sarà prevalentemente sereno. Sul monte Terminillo, a quota 2000 metri, nella notte le temperature potrebbero arrivare a toccare i meno 17. Saranno, quindi, giornate freddissime e non si escludono precipitazioni nevose soprattutto nella giornata di domenica, quando qualche nuvola potrebbe comparire sulla regione.

Previsioni meteo 16 e 17 gennaio Roma: freddo in arrivo

Come detto un'intensa ondata di freddo arriverà sulla Capitale probabilmente a partire dalla tarda serata di oggi, venerdì 15 gennaio. Sarà però domani, ma soprattutto dopodomani che il termometro crollerà: a Roma nella giornata di sabato 16 gennaio le temperature massime non supereranno gli 8 gradi intorno all'ora di pranzo e le minime raggiungeranno i meno 2 nel corso della notte e intorno all'alba. Farà ancora più freddo nella giornata di domenica 17 gennaio, quando le massime non dovrebbero superare i 5 gradi e le minime dovrebbero arrivare a toccare addirittura i meno 5 gradi all'alba.

Per oggi la Protezione civile del Lazio aveva diramato un'allerta meteo gialla per nevicate deboli su tutto il territorio della regione, anche a quote collinari. Per il momento, però, il freddo non è ancora arrivato e questa mattina a Roma il termometro faceva ancora segnare 8/9 gradi. Il freddo, probabilmente, arriverà nel primo pomeriggio.