2.779 CONDIVISIONI
18 Luglio 2022
8:36

Omicidio ad Artena, ragazzo ucciso con taglio alla gola: fermate due persone

Tragedia nella notte ad Artena, dove un ragazzo è stato accoltellato alla gola in via Casa di Colonnella: due fermi. Si tratta del secondo omicidio in poche ore in provincia di Roma, dopo quello di Anzio.
A cura di Alessia Rabbai
2.779 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Un altro ragazzo, di età compresa tra i venticinque e i trent'anni, è stato ucciso a coltellate. A circa 24 ore dall'omicidio di Leonardo Muratovic ad Anzio, c'è stato un secondo accoltellamento, sempre in provincia di Roma. Stavolta lo scenario è Artena, città già nota alle cronache perché residenza dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi, imputati nell'omicidio di Willy Monteiro Duarte. Secondo le prime informazioni apprese ancora in corso di accertamento, un ragazzo, di cui non è nota l'identità, è stato ucciso a coltellate nella serata di ieri, domenica 17 luglio, e trovato in strada in via Casa di Colonnella.

Già nel corso della scorsa notte i carabinieri hanno ascoltato due persone alla presenza del pm di Velletri Antonio Bufano: al termine si è deciso per il fermo di entrambe. Nel frattempo la Procura continua ad indagare per omicidio.

Il ragazzo trovato in strada ad Artena aveva una ferita al collo

I fatti sarebbero avvenuti intorno alle ore 21.30. A dare l'allarme in contrada Macere è stato un passante, che ha chiamato il Numero Unico delle Emergenze 112, spiegando che c'era un giovane a terra, riverso in una pozza di sangue. Sul posto è intervenuto il personale sanitario, che ha chiesto l'intervento dei carabinieri di Colleferro. I militari indagano per ricostruire la dinamica dell'accaduto. I paramedici non hanno potuto fare nulla per salvargli la vita, nonostante i tentativi di rianimarlo, che si sono dimostrati vani.

Sul cadavere era presente una ferita d'arma da taglio al collo, un fendente letale, che non gli ha lasciato scampo né concesso ai soccorritori margini per intervenire. Presenti per i rilievi scientifici anche i militari del pool investigtivo di Frascati. I carabinieri stanno cercando di risalire all'identità della vittima, che non aveva con sé i documenti. Al vaglio le immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza presenti in zona, che potrebbero aver immortalato l'aggressione o la fuga dell'assassino. Terminate le verifiche, la salma è stata trasferita in obitorio, dove si trova a disposizione dell'Autorità Giudiziaria e sarà svolta l'autopsia.

Poche ore prima Leonardo Muratovic è stato ucciso a coltellate

Poche ore prima dell'omicidio di Artena un altro ragazzo, Leonardo Muratovic, è stato ucciso a coltellate ad Anzio, nella notte tra sabato 16 e domenica 17 luglio. Il delitto si è consumato all'esterno del Bodeguita Beach, uno dei locali della movida di Riviera Mallozzi. Una lite nata all'interno dove il ragazzo si trovava con un amico e la sua fidanzata, poi il pugile ventiseienne sarebbe stato accompagnato fuori dai buttafuori e si è consumata l'aggressione: un fendente lo ha raggiunto all'addome e si è rivelato fatale. Ad attenderlo il killer, del quale al momento non è nota l'identità, sul quale indagano gli agenti della Polizia di Stato.

2.779 CONDIVISIONI
Proteste in Russia contro Putin, repressione violenta della polizia: oltre 300 persone fermate
Proteste in Russia contro Putin, repressione violenta della polizia: oltre 300 persone fermate
7.255 di Cronaca Estera
Veroli, aggrediscono due ragazzi con calci e pugni: emesso Daspo Willy per tre persone
Veroli, aggrediscono due ragazzi con calci e pugni: emesso Daspo Willy per tre persone
Ragazza di 15 anni violentata a turno dagli amici del fidanzatino: due arresti a Ostia
Ragazza di 15 anni violentata a turno dagli amici del fidanzatino: due arresti a Ostia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni