79 CONDIVISIONI

Morto un 88enne, investito a Monte Mario: è la 179esima vittima della strada nel 2023 a Roma

Si tratta della 179esima vittima a Roma e provincia dall’inizio dell’anno. Sale a 39 il numero dei pedoni uccisi nel 2023.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Roma Fanpage.it
A cura di Enrico Tata
79 CONDIVISIONI
Immagine

Un anziano di 88 anni è morto in un incidente stradale avvenuto intorno alle 18.30 di oggi, venerdì 1 dicembre, in via Piave di Cadore a Roma, nei pressi del civico 30, zona Monte Mario. L'uomo è stato preso in pieno da una Opel Meriva guidata da un uomo di 81 anni.

Sul posto sono arrivati gli agenti del XIV Gruppo Monte Mario della polizia locale di Roma Capitale. I sanitari del 118 non hanno potuto fare nulla per salvare la vita all'88enne.

Si tratta della 179esima vittima a Roma e provincia dall'inizio dell'anno. Sale a 39 il numero dei pedoni uccisi nel 2023.

L'automobilista è stato ascoltato dagli agenti ed è stato sottoposto ai test anti alcol e antidroga. L'automobile è stata sequestrata. L'uomo verrà indagato probabilmente per omicidio stradale.

Stando a quanto riporta il Corriere della Sera, l'incidente si è verificato nel tardo pomeriggio, quando era già buio, e tre lampioni sembra fossero spenti, probabilmente guasti. Da capire se fossero fuori uso anche al momento in cui si è verificato l'incidente.

79 CONDIVISIONI
Tragedia sfiorata sulla linea ferroviaria Roma-Viterbo: "C'è una persona sui binari del treno"
Tragedia sfiorata sulla linea ferroviaria Roma-Viterbo: "C'è una persona sui binari del treno"
Mamma e figlia nel passeggino investite da un'auto: la piccola trasferita al Bambino Gesù di Roma
Mamma e figlia nel passeggino investite da un'auto: la piccola trasferita al Bambino Gesù di Roma
Autovelox vandalizzato a Pomezia, è una strada in cui è morta investita una mamma di tre figli
Autovelox vandalizzato a Pomezia, è una strada in cui è morta investita una mamma di tre figli
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni