12 Ottobre 2021
17:37

Metro A da Battistini a Monte Mario: chiesto finanziamento, ma per vederla potrebbero volerci anni

La giunta capitolina ha deliberato venerdì scorso. Chiede al Ministero delle Infrastrutture e delle Mobilità Sostenibili il finanziamento della progettazione. Il tracciato è quello disegnato nel lontano 1973: da Battistini a Monte Mario, passando per le stazioni Bembo, Valle dei Fontanili e Millesimo. Sarebbe una vera rivoluzione per gli abitanti dei quartieri Primavalle e Torrevecchia, ma l’attesa sarà lunga.
A cura di Luca Ferrero

A renderlo noto, in un post sulla sua pagina Facebook, è Pietro Calabrese, vicesindaco e assessore alla Città in Movimento. Il dipartimento Mobilità di Roma Capitale ha presentato la proposta di finanziamento per prolungare il tracciato della metro A da Battistini lungo la direttrice Torrevecchia. Sono quattro le stazioni che rientrano nel progetto di prolungamento: Bembo, Valle dei Fontanilli, Millesimo e Monte Mario.

Presentata la proposta di finanziamento, ma l'attesa sarà lunga

La proposta sarebbe già arrivata sul tavolo del Ministero delle Infrastrutture e delle Mobilità Sostenibili. La decisione è stata presa dalla giunta capitolina lo scorso venerdì: la delibera è la 249 del 2021. Il dipartimento Mobilità ha rispolverato un progetto che ha quasi cinquant'anni. "Il tracciato – scrive l'assessore Calabrese – è quello previsto fin dal 1973, ripreso nel Piano urbano della mobilità sostenibile, verso i popolosi quartieri di Primavalle e Torrevecchia: il prolungamento, di circa 5 km, avrà 4 stazioni, ovvero Bembo, Valle dei Fontanili, Millesimo e Monte Mario, dove verrà realizzato un nodo di scambio con la ferrovia FL3″. Un primo passo verso un'opera attesa da quasi mezzo secolo. Ma la partita non è chiusa. Potrebbero passare molti anni prima che l'opera venga realizzata e aperta al pubblico, i cittadini romani lo sanno bene: la progettazione, poi il bando di gara e, infine, i lavori. Ma è pur sempre un inizio. La richiesta è stata presentata sulla base delle risorse già assegnate dal decreto 215/2021 del Ministero delle Infrastrutture, relativo al Fondo Progettazione Opere Prioritarie. I soldi destinati a Roma Capitale sono circa 5,6 milioni di euro.

Foto da Facebook
Foto da Facebook
Femminicidio Elisa Ciotti: chiesti 25 anni per Trabacchin, ex che l'ha uccisa con la figlia in casa
Femminicidio Elisa Ciotti: chiesti 25 anni per Trabacchin, ex che l'ha uccisa con la figlia in casa
Mercoledì 13 ottobre riapre la stazione metro di Castro Pretorio a Roma
Mercoledì 13 ottobre riapre la stazione metro di Castro Pretorio a Roma
Caos sulla Roma - Lido, crolla albero sui binari: treni in forte ritardo, disagi per i pendolari
Caos sulla Roma - Lido, crolla albero sui binari: treni in forte ritardo, disagi per i pendolari
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni