15 Novembre 2022
18:01

Mandano in frantumi l’ingresso dell’ufficio postale con un’auto ariete, ma poi scappano senza bottino

Hanno rubato un’automobile e l’hanno utilizzata per schiantarsi contro l’ingresso dell’ufficio postale, ma poi scappano senza bottino.
A cura di Beatrice Tominic
Foto a sinistra dal profilo Instagram Welcome to Favelas.
Foto a sinistra dal profilo Instagram Welcome to Favelas.

È successo nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì 14 novembre 2022, a Tor Pignattara, nel quadrante est della città di Roma: due persone, dopo aver rubato un'automobile, l'hanno utilizzata per provare a fare irruzione nell'ufficio postale di quartiere. Una volta saliti a bordo del mezzo l'hanno utilizzato come un vero e proprio ariete, scaraventandosi contro l'entrata. Con il violento impatto del mezzo sulla vetrata di ingresso, sono riusciti a rompere le porte di vetro dell'ufficio postale di via Canosa di Puglia e a fare irruzione nell'ufficio.

Il tentato furto alle poste

Mandato in frantumi l'ingresso delle poste e entrati nei locali dell'ufficio postale, i due sono andati a colpo sicuro verso Postmat, il dispositivo di prelievo e pagamento gestito da Poste Italiane con l'intento di derubare il denaro presente. Dopo la spaccatura delle porte a vetri di ingresso, però, è arrivata velocemente la segnalazione di quanto accaduto ai carabinieri che hanno raggiunto velocemente il luogo del tentato furto.

I due ladri, non essendo riusciti ad avere accesso al denaro di Postmat, sono stati costretti a darsi in breve tempo alla fuga. Hanno abbandonato l'automobile ariete ancora all'entrata dell'ufficio postale, con la parte anteriore già dentro e sono scappati in sella ad una moto. I carabinieri, arrivati sul luogo del tentato furto non appena allertati, sono tornati anche questa mattina per ulteriori rilievi: adesso sono in corso le indagini per cercare di rintracciare i due autori del gesto.

Auto usate come arieti: i precedenti

Non è la prima volta che i ladri scelgono di fare irruzioni nel luogo designato per un furto utilizzando un veicolo come ariete. È già accaduto circa un mese fa in un supermercato di Ciampino e qualche giorno prima in una sala bingo di Anzio. In entrambi i casi, però, i ladri sono fuggiti senza bottino.

Bimbo di 10 anni investito da un'auto dopo essere sceso dallo scuolabus: è grave
Bimbo di 10 anni investito da un'auto dopo essere sceso dallo scuolabus: è grave
Dopo un litigio, spara colpi di pistola davanti a un tabaccaio a Tor Bella Monaca
Dopo un litigio, spara colpi di pistola davanti a un tabaccaio a Tor Bella Monaca
I carabinieri raccontano come hanno fermato l'accoltellatore alla stazione Roma Termini
I carabinieri raccontano come hanno fermato l'accoltellatore alla stazione Roma Termini
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni