295 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Ladri in casa di Matteo Salvini a Roma: i vicini fanno scattare l’allarme

Ladri in casa di Salvini: vanno diretti verso la cassaforte, ma non riescono a scassinarla. I vicini fanno scattare l’allarme e arriva la polizia.
A cura di Beatrice Tominic
295 CONDIVISIONI
Immagine

Furto nell'appartamento romano del vicepremier: i ladri hanno fatto irruzione in casa fra domenica 19 e lunedì 20 maggio 2024 in casa di Matteo Salvini a Roma nord. Sono entrati nell'appartamento e si sono immediatamente diretti verso la cassaforte. Hanno provato a scassinarla, ma pare che non siano riusciti ad aprirla.

Furto in casa del vicepremier Salvini: cosa è successo

Secondo quanto riporta la Repubblica i ladri sono entrati nell'appartamento di Salvini ieri sera, fra domenica 19 e lunedì 20 maggio 2024. Matteo Salvini si trovava fuori casa quando hanno fatto irruzione: l'abitazione era vuota. A segnalare la situazione alle forze dell'ordine, con una chiamata al 112, proprio per questo, sono stati i vicini di casa dopo aver sentito dei rumori sospetti provenire dall'appartamento vicino.

L'arrivo della polizia

Non appena scattato l'allarme, sul posto sono arrivate le forze dell'ordine. Alcune volanti della polizia hanno raggiunto l'abitazione e hanno iniziato ad indagare. I ladri sono entrati nell'appartamento e si sono diretti immediatamente verso la cassaforte, ma non sarebbero riusciti ad aprirla. Non è chiaro, però, se abbiano portato via altri oggetti di valore. Nel frattempo continuano le indagini per cercare di risalire all'identità dei ladri.

Articolo in aggiornamento

295 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views